Questo sito contribuisce alla audience di

Il gioco della Fiorentina è cambiato: Ecco l’obiettivo dei viola

Rispetto all’anno scorso, l’anno della novità, la Fiorentina ha pensato bene di variare il proprio gioco, o magari farlo maturare. Questo “per colpa” della prevedibilità, venuta a galla alla fine della scorsa stagione, quando “ormai tutti sapevano come comportarsi dinanzi ai viola”. L’acquisto di Gomez e Matri sono una dimostrazione lampante. Perché il tiki-taka si può unire al cinismo: questo è l’obiettivo della Viola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Alla tecnica bisogna unire grinta e cattiveria agonistica! Bisogna puntare solo a vincere!

  2. Purtroppo a questa fiorentina mancano due grandi difensori di fascia che sappiano far male quando attaccano e anche difendere bene e che ci possano far adottare il 4-3-3 O IL 4-3-2-1 CHE SONO I MODULI PIU’ ADATTI ai giocatori che abbiamo in attacco. Il prossimo mercato deve partire da queste nostre grandi lacune.

  3. Mancava Borja Valero in queste ultime partite di campionato,nn ce lo scordiamo!!! quindi anche il giro palla ed il pressing è stato diverso dal solito; al *****stadium, se ricordate la squadra ha giocato meglio e tenuto il 60% di possesso palla, mica da tutte son andate a Torino a fare la partita riuscendo anche a pareggiare! Cmq, spero che giovedì nn metta in campo chi nn se la sente mentalmente perché questo giochino mediatico del simpatico parruccone…ha solo lo scopo di destabilizzare e portare tensione nei giocatori Viola ed ovviamente provocare i tifosi!

  4. Siamo stati costruiti per fare gioco: l’ha detto Montella. E difficilmente si cambierà modulo di gioco in questo campionato. Soltanto dalla prossima stagione se ne potrà riparlare, ma prima bisognerebbe acquistare altri tipi di giocatori, e ciò vorrà dire che la proprietà deve mettere mani al portafogli e la qualcosa non penso sia facile da vedere. Bisogna solo sperare che Montella riesca a persuadere i giocatori a velocizzare il tiki-taka, e di trovare qualcuno disposto a fare i cross in area.

  5. A me piaceva di piú la Viola dello scorso campionato.

  6. Apparte giocate sontuose come il primo gol di ieri ovviamente…stupendo…pero’ non e’ sempre domenica…

  7. MAGARI…siamo troppo prevedibili purtoppo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*