Questo sito contribuisce alla audience di

Il grande dubbio di Montella

Domani sera la Fiorentina sarà in campo contro la Roma per la Coppa Italia. E c’è un solo, grande dubbio nella testa di Montella: chi far giocare in porta. Viviano dovrebbe avere la precedenza in questo caso, per una normale alternanza tra campionato e coppa che è stata mantenuta fin dall’inizio dall’allenatore. Ma metterlo in campo potrebbe anche sembrare una bocciatura nei confronti di Neto che viene dal ‘paperone’ fatto ad Udine, con riflessi a livello psicologico di non poco conto. Una decisione davvero difficile da prendere in questo caso per Montella.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. LEZZERINI.

  2. la verita que ne Neto ne Viviano sono affidabili! mi domando come li fa allenare Nuciari, perche anche Boruc e venuto come il signor portiere e poi diventato scarso…

  3. Perin venti milioni di euro? Siamo proprio alle barzellette.

  4. Domani tocca a Viviano, perché è una regola che in Coppa Italia tocchi al portiere che è in panchina. Forza Viviano!

  5. GIOCA CHI STA BENE FISICAMENTE E MENTALMENTE, E POTREBBE DARSI CHE NON SIA NESSUNO DEI DUE CHE GIOCA!! POTREBBE GIOCARE ANCHE LUPATELLI!! COMUNQUE INVITO SIA NETO CHE VIVIANO A SVEGLIARSI!!!! E AD AVERE UNO SCATTO PSICOLOGICO E MENTALE!!

  6. Viaviano non ha perso la maglia titolare per una papera, ma per una serie di incertezze manifestate in più partite (Torino,Sampdoria e Roma). Neto invece ha fatto un’ errore che tutti portieri possono commettere (vedi Buffon contro la Samp). Quindi non vedo perché togliere la maglia titolare a Neto. Domani in coppa giocherà Viviano, perché in coppa di solito gioca il portiere di riserva.

  7. Più che in coppa la scelta definitiva sarà col napoli; chi va in panca è bruciato. Brutta gatta da pelare per montella..

  8. IO CONTINUEREI CON neto PERCHE’ UN ERRORE SI PUO’ FARE MA CREDO CHE BISOGNA DARGLI FIDUCIA .
    MA SARA MONTELLA A DECIDERE IN QUANTO LUI VEDE CHI DEI DUE PORTIERI E’ NEL MIGLIOR STATO PSICOLOGICO.

  9. LUPATELLA Nò?

  10. Oramai è diventata una maglia che scotta .Domenica dopo l’ennesima papera di un portiere viola io, ma credo per la maggior parte dei tifosi ho pensato via tutti e due ma a freddo mi chiedo quale portiere potrebbe prendere quel posto.Seculin? da le stesse garanzie di Neto e rischia di bruciarsi oppure Sorrentino? 33 anni potrebbe essere la sua occasione. Per domani dico Viviano al 100%

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*