Questo sito contribuisce alla audience di

Il grido del capitano in pectore

Sebbene la fascia del capitano al braccio ce l’abbia l’esperto Astori, l’esterno della Fiorentina Federico Chiesa, nonostante la tenera età di 20 anni, può già considerarsi il capitano in pectore di una squadra profondamente ringiovanita e rinvigorita e questo non certo solo dalla roboante vittoria al Bentegodi col Verona. Il classe 1997 ha personalità da vendere, con la professionalità ereditata dal padre Enrico. Prima l’abbraccio gioioso con Pioli al momento della sua sostituzione, poi un post in salsa social “Uniti siamo più forti #forzaviola”, con tanto di foto celebrativa insieme a Simeone e Benassi che sa tanto di grido autorevole per spronare un ambiente in cui fino a poco tempo riecheggiava di de profundis. Una faccia pulita come se ne vedono pochissime nel calcio, piccoli gesti semplici quanto pesanti come macigni, di chi vuole essere una roccia su cui costruire le basi di un futuro gigliato che possa essere sempre più roseo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Non vorrei dorlo……ma noi abbiamo bisogno di una bandiera……..forse……

  2. Bravo labbraha, infondere ottimismo alla faccia dei Gufi.

  3. Chies ha ragione: uniti si vince. Ascoltiamolo tutti

  4. Ottimismo e grinta, quello che serviva per ripartire.

  5. X mau 46

    Corvino é uno dei pochi che conosce i calciatori giovani, le potenzialità e non si fa fregare…manager ce ne sono tanti, cho capisce di calcio pochi. Poi a volte se osi puoi anche sbagliare, ma questo lo fanno tutti.

  6. La cosa bella è sentire l’ottimismo dilagante che sempre regna in questo blog…..intanto Chiesa lo abbiamo noi e ce lo godiamo, poi vedremo…..siamo a settembre, abbiamo appena vinto 5-0 neppure il tempo di gioire che già facciamo i pessimisti…..ma basta.

  7. Ma cosa vuoi poggiare questo è già venduto noi purtroppo non possiamo programmare ma raccattare. Ciao

  8. non scordiamoci che esordì la 1a di campionato l’anno scorso contro la Juventus, nella meraviglia-stupore di tutti………………….tutti quelli che vorrebbero dire che Pioli e’ stato un collante?
    OK signori Bucchionisti

  9. Chiesa ,calciatore,giovane uomo,professionista, e’ vera manna per la Fiorentina!
    Primo pilone su cui poggiare per la rinascita Viola,che comunque non può essere portata avanti e completata da uno come Corvino.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*