Il grido di Montella: “Non siamo morti!” e oggi ha l’occasione per dimostrarlo

MontellaJuventus

MontellaJuventusMontella in conferenza stampa si cala nei panni dello psicologo, o motivatore, della Fiorentina e di tutto l’ambiente viola svegliato dal sogno europeo a suon di gol da Siviglia. Un 3-0, l’ennesimo della stagione, che ha abbattuto tutto l’ambiente viola speranzoso che questo potesse essere l’anno buono, ma secondo Montella non è tutto finito, ancora, ci sono 90 minuti e tutto può accadere, anche se oltre a lui che ci deve credere per forza, in pochi sono saliti su quel carro. Oggi però a Empoli la Fiorentina può dimostrare che il suo allenatore ha ragione, che questa è una squadra colpita duramente ma non ancora abbattuta, che c’è ancora voglia di lottare, di combattere e di vincere in casa viola, dopo una stagione trasformatasi improvvisamente in un incubo dopo essere stata sogno per diverse settimane.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. E se arrivasse Donadoni?

  2. fate giocare chi volete in porta ma non Neto!!!!!!!!!!!!

  3. Chiedere a montellino perche ha fatto fuori quel giovanottone che gioca nel Verona.Fine primo tempo un gol ed una traversa clamorosa su due splendidi cross.Comunque se stava qui quei cross li vedeva col cannocchiale con quel gioco spocchioso che si fa da queste parti.Evvai Luca vederti segnare ancora cosi fa bene agl”‘occhi, e va aff’ a….. chi ti ha mandato via!!!

  4. Vi ricordate al primo anno di montella quando Naingollan era nel cagliari quante volte ne parló benissimo Montella? o al secondo anno che diceva chiaramente di volere ancora Lajic e che sperava in un terzino destro e in un vice puzarro invece gli ultimi 5 mln li speresero x Rebic.

    Ricordate le parole di Della valle? Cinque mesi fa disse che Montella l’avrebbero coinvolto di + nel mercacato)
    Cio’ vuol dire che fin ora non e che contava sempre e molto purtroppo, questo è uno sbaglio, come il dare le colpe a lui sul mercato, sentite pure le parole di Marin,
    Montella spesso fa di necessità virtu’ e lo fa bene, riguardo al mercato le risorse comunque non erano tantissime e anche x quello nn l’accontentono, peró a volte hanno seguito + conigni che montella, questo è un dato di fatto perkè Marin l’ha detto lui e Marin come Rebic sono vicini a Ramadami, non tanti soldi buttati alla finea cio’ sliega tante cose e che A Montella dovremmo solo ringraziarlo,
    su 50 partite ne ha sbagliate 5, vero ma non sono troppe ed ha fatto + di 5 imprese (roma 2 volte , Totthenam etc)quindi sono critiche ingiuste e assurde quelle rivolte a lui, se si critica una stagione e non la singola gara dove avrà sbagliato se ha sbagliato…

  5. Ulisse peró io dico che oggi vinciamo o comunque non perdiamo, + che un pronostico su oggi te lo faccio sulla fine della stagione e sono strasicuro che finiremo in europa legue senza spareggio.
    Riguardo a giovedi dissento pure perchè hai visto in quanti non giocheranno entrabe le gare?

    Cambia tutto l’attacco , i terzini e 2 centrocampisti su 3,
    Insomma almeno 8 giocatori giocano ogi e non giocedi , quindi quale bombole di ossiggeno?
    Qiando non si fa il turnover si sbaglia e quando si fa pure?

    Tranquillo che lo fanno.

  6. Morti forse ancora no, ma in agonia o quasi, direi di si.
    AceBati si appella al Pek, ma ci vorrebbe qualcuno che prima gli dica: Pek (o Lazzaro) alzati e cammina……e non solo a lui che almeno ha la scusante dell’età.
    Bhaaaa… per me oggi si fa il pieno di carciofi e ….Maccaroni e se giochiamo alla morte col coltello tra i denti e vinciamo, poi giovedì col Siviglia serviranno le bombole di ossigeno.

  7. Tu sei uno zombie e se i giocatori sono quasi morti, un correlazione ci sarà 😉

  8. Mica siamo morti! Manca l’ estrema unzione, speriamo che non arriva ad Empoli.

  9. enrico(il saluzzese)

    Noo… non siamo morti..siamo defunti!!Ed abbiamo donato gli organi alle altre squadre.Ma di che parlate.Oggi l’Empoli ci farà vedere come si gioca con il coltello fra i denti!!Spero in qualche bel film alla multisala.

  10. Ha ragione, forsa mister , forsa viola.

    Unica cosa, Ilicic quando è im questo momenti va sfruttato e pure il pek , se puo’ giocare deve farlo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*