Il Kalinic spremuto, ma Sousa ci conta ciecamente

Nikola Kalinic, il giocatore che ha giocato di più dell’intera rosa della Fiorentina. Per lui infatti pesano nelle gambe non solo i 453 minuti in campionato più i 90 di Europa League giocati con la Fiorentina ma anche i 236 giocati con il Dnipro prima del passaggio a Firenze. Già con questi fanno 779 minuti giocati dal croato ma non finisce qui perché Nikola Kalinic ha già giocato anche 176 minuti con la nazionale della Croazia. Insomma l’attaccante è stato ampiamente spremuto in questi due mesi di stagione in cui ha già messo nelle gambe la bellezza di 955 minuti, niente male davvero visto anche il suo rendimento. Normale quindi che il buon Kalinic abbia accusato una certa stanchezza nell’ultimo match con la nazionale ma proprio lui rimane un inamovibile dell’undici titolare di Sousa e allora anche a Napoli toccherà a lui, salvo sorprese, guidare l’attacco della Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA