Il lungo stop dell’uomo da TRENTA milioni di euro

Che fine ha fatto Hernan Toledo? E’ una domanda che si sono fatti in molti ed è una domanda che ha anche una facile risposta. L’esterno offensivo argentino è ufficialmente ai box causa infortunio.

Ma prima di toccare questo argomento è bene comunque fare una breve cronistoria su di lui. In estate la Fiorentina lo ha preso in prestito biennale con diritto di riscatto fissato alla bellezza di trenta milioni di euro (il suo cartellino è di proprietà del Gruppo Stellar). Sousa lo ha sempre tenuto ai margini ed è stato spedito a giocare con la Primavera, squadra con la quale, è bene dirlo, non ha brillato.

A complicare non poco la situazione ci hanno pensato gli infortuni. Toledo ne ha riportati due in questa prima fase della stagione. Il primo stop a fine ottobre, un fastidio al quadricipite destro che sembrava di facile risoluzione. Poi però la tegola: il 4 novembre ha riportato una lesione di secondo grado al retto femorale che lo costringerà a stare fuori dai campi a lungo. Quanto? Il suo ritorno è previsto addirittura dopo la sosta natalizia e per lui è un peccato, perché con un Tello in crisi così avrebbe potuto avere anche una chance per mettersi in mostra agli occhi dell’allenatore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

17 commenti

  1. Un acquisto per gettare fumo negli occhi ad una piazza in…….. con i della balle e i loro progetti esclusivamente speculativi.

  2. Scusate ma il prestito non è di due anni che problemi ci sono ? Ma DYBALA al Palermo i primi mesi era forte subito ? Diamo il tempo di ambietarsi così gli altri giocatori giovani.

  3. A molta gente piace tanto sentire barzellette, specialmente se trattasi di barzellette societarie, rischiando oltremodo di cadere nel ridicolo, come ridicola è la presunta valutazione di un giocatore come Toledo !
    Forse pensano che abbiamo scritto in fronte BEOTI !
    Fuori il contratto in visione così li vediamo i famosi 30 milioni !

  4. Bored guarda che non ci sta nulla da capire. certe cose sono solo fumo negli occhi ….
    Toledo per te quindi vale 30 milioni?queste sono il tipo di barzellette che piacciono a te quindi?
    FUMO
    come quello che butti tu visto che non sembri affatto in buonafede a meno che tu non sei uno che sognava di lavorare in geox ma solo un qualcuno che di calcio non ne capisce nulla ma per qualche ragione diversa dalla proprietá fa cmq finta di tifare fiorentina.sei una sorta di bucchioni dei poveri quindi o comunque qualcuno che di certo non ne capisce nulla o é in malafede.

    Ps : dici che gli altri sparano cavolate e che tu le pubblicherai peró io almeno quando Bernardeschi veniva etichettato come un brocco dicevo che era forte e giocava solo fuori ruolo anche grazie ad arrivi inutili come quello di mr 30 milioni o di dicks.
    Te ne capisci ma intanto con Bernardeschi giá sognano un bell’incasso e con gli altri si é perso solo un occasione.

    Ovviamente il problema della fiorentina non é certo che non hanno dirigenti validi o che non avevano quindi alla fiorentina io non servo a nulla.a limite gli servova Macia e quindi la voglia di confermarsi o meglio di fare un passo in avanti invece di essere una Penelope del CALCIO che tanto grazie a tipi come te i numeri e i fatti non contano nulla ma solo chiacchiere su giocatori mercenari e allenatori incapaci.
    La fiorentina prima di ripartire con Montella , Macia e Pradé non ha investito per due anni come é avvenuto nei 5 anni successivi ma grazie ad allenatori capaci e dirigenti di livello mondiale si é rilanciata e l’ unico problema cje fai finta di non vedere e che l’ ha fatto forse troppo in fretta.

    La storia é sempre la stessa quindi basterebbe essere in buona fede e guardare i fatti ma ti rispondo per l’untima volta e come negli ultomi 6 mesi riprendo ad ignorarti perché é tempo perso visto che o non tifi viola o sei in malafede o entrambe le cose.

  5. AceBati , te l’ho detto tante volte. Ma icche tu ci fai te a casa . Fatti assumere dalla Fiorentina. Risparmierebbero una barcata di soldi e poi senza sbagliare mai. Certo io mi divertirei dimorto di meno senza poi leggere le tue barzellette, ma me ne farei una ragione .forse tu traccheggi per via della pensione, ma dai fatti sotto.

  6. A Napoli c’è la “prima” di Otello. A Napoli!
    A Firenze invece gli è un po’ che gridano: “Oh Tello!!?”

  7. Se poi ci credevano prendevano un terzino destro vero e giocavano con 433 e toledo era uno dei 2 esterni nel tridente che sulla carta dopo Bernardeschi ci stavano solo tello e toledo che quindi x forza doveva avere spazio se lo meritava…

    Ma oltre al terzino de toledo costa 30 milioni x 7 milioni ti prendevi papu gomez o lajic

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*