Il malumore del Pipita a vantaggio della Fiorentina

Gonzalo Higuain non segna da quattro partite e subito a Napoli si parla dei malumori del centravanti, che non vorrebbe rinnovare il contratto e sarebbe, a detta del patron De Laurentiis, in sovrappeso di un kg e mezzo. Tutte questioni classiche dei momenti di minima flessione, specialmente in piazze massimamente umorali, di cui Napoli e Firenze rappresentano due emblemi. La Fiorentina spera logicamente di prolungare questa fase di non eccessiva brilantezza, almeno dal punto di vista dei risultati, della formazione di Sarri e dello stesso Higuain, che fin qui ha segnato 24 dei 54 gol totali in campionato. Esclusa la scaramanzia, la Fiorentina ha la grandissima opportunità di sfruttare questa fase critica del Pipita, che finora ha perdonato pochi avversari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*