Il mercato di gennaio nasce sotto un’altra stella per la Fiorentina

Corvino sciarpa viola

Il mercato di gennaio nasce, leggermente, sotto un’altra stella per la Fiorentina. Per lo meno non si parte da sotto zero ma da zero e ora Corvino ha anche un po’ di tempo a disposizione per programmare qualche intervento in più rispetto al preavviso minimo ricevuto in estate (il cambio di direttore sportivo è arrivato tardivamente rispetto alle esigenze del mercato). Quindi si può agire sui difetti di costruzione e si può intervenire anche per riempire quelle caselle rimaste vuote adesso tra italiani e prodotti di formazione italiana (cinque su otto).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

29 commenti

  1. E CI VUOLE UN TERZINO DESTRO!!!!

  2. L’unica cosa che adesso è da importante è fa salire il livello di attenzione è il discorso “stadio. Se salterà tutto,avremo il diritto di inca****i di brutto

  3. Vorrei poter essere ottimista per il mercato di gennaio, ma quella sessione finisce nel bilancio 2017, dove nn si parte propriamente da zero a zero, perché sappiamo già che ci sarà da pagare almeno i riscatti obbligatori di Sanchez e di quello che s’è preso dal Siviglia.
    Sarà la solita tiritera.
    Bada come ci hanno ridotto a ragionare: schiavi del bilancio !

  4. i’m BORED se i DElla valle ti mettono allegria buon x te. ma li leggi i sondaggi fatti su migliaia di tifosi fiorentini in tanti siti, non solo su questo e chissa perche gli scontenti superano di gran lunga i contenti

  5. Una domanda mi sorge spontanea : la squadra che abbiamo mantenuta è quella del 2015 da posti alti o quella del 2016 da lotta per non retrocedere? Considerando anche una soluzione media un giocatore titolare era necessario. Il dopo mercato ci ha regalato tanti onesti giocatori ma molte scommesse. Aspettiamo di valutare il valore dei singoli ed il gioco della squadra. Personalmente vedo tanta inutilità .

  6. supercannabilover

    ..savic rinnovo e dopo sei mesi venduto, cuadrado acquistato e dopo sei mesi venduto, alonso rinnovo e dopo sei mesi venduto.. a gennaio prevedo rinnovo a Badelj

  7. Quest estate corvino e stato fermato dalle mancate richieste per baba ed ilicic che si aspettavano per fare mercato . Visto che soldi i dlv non vogliono ne metterli ne anticipare . Di sicuro se rimaneva Prade al posto del corvo per ripianare il bilancio avrebbe distrutto la squadra . Bravo corvo con calma hai sistemato i conti venduto a peso d’oro un solo titolare e preso giocatori di belle speranza . Ora a gennaio basta con le stronzate e portaci 2 titolari in grado di alzare l asticella e sarai considerato un grande.

  8. Belfagor, la domanda è per te non per noi? Che vita sarebbe la tua senza poterti sfogare di tutte le tristezze che evidentemente riempiono il tuo tempo se non ci fossero i DV ? Sono stato chiaro?

  9. Ok ragazzi, prima del mercato di Gennaio, bisogna arrivarci. Io per il momento penso ad affrontare il Genoa, che mi pare un macht impegnativo, loro sono carichi, sono primi in classifica e ci vorrebbero rimanere. I nostri se vogliono uscire vincitori, cosa alla portata, dovranno dare il massimo. Poi pensiamo a quella dopo e via dicendo. A fine Dicembre penseremo al mercato. Ora pensiamo al CAMPI NOTO!!! SFV.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*