Questo sito contribuisce alla audience di

Il mercato non decolla e neppure gli abbonamenti

In attesa di sciogliere il nodo Cuadrado, il mercato in entrata della Fiorentina sembra giunto a una fase di stallo e ciò non giova certo all’entusiasmo della tifoseria viola. Terminato il periodo dedicato alla prelazione, infatti, gli abbonamenti sottoscritti per la prossima stagione sono stati 17.500 ,mentre lo scorso anno si era giunti a quota 20.500 tessere. Il confronto, dunque, rivela un calo di circa 3000 abbonamenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

18 commenti

  1. Il Franchi sara’ pieno uguale. Quest’anno ci si diverte, Rossi, Gomez, Bernardeschi, poi se si vende Cuadrado altri 2 buoni! SFV

  2. Real/bayern o fiorentina/empoli ! be se fosse valida per vincere lo scudetto ok la seconda . sennò non c’e paragone ! poi….. chi si accontenta gode ma….. così così .

  3. Grande Stefano…io la penso come te…infatti è le un po’ ke ho rinnovato!! FVS!!!

  4. A me per quello che sta facendo la società mi sembrano anche troppi ! le uniche due squadre che non si sono mosse per migliorare sono Parma e Fiorentina.

  5. 20 mila si e no, sara’ questa la cifra finale con molta probabilita’, non dimentichiamo che siamo in una grande crisi economica, che i prezzi degli abbonamenti sono aumentati, che allo stadio si sta veramente male, E SOPRATTUTTO CHE A 3 SETTIMANE DALL’INIZIO DEL CAMPIONATO, NO ABBIAMO COMPRATO NESSUNO !

  6. Abbattiamo la crisi allo stadio:compriamo Leo Messi o biglietti a 2 euro!

  7. Ma se consideriamo tutto sono numeri che ci stanno.
    Tra crisi economica, mercato a rilento, proclami più realistici e costi un po’ maggiori, non vedo niente per cui dare degli strisciati ai tifosi.
    Tanto per dire, uno dei flop di abbonamenti più clamoroso pare esserci stato per la stagione 68/69.
    E’ chiaro che la squadra meriterebbe forse un poco di più, ma da sempre il numero grosso lo fanno quelli che vengono trasportati dall’entusiasmo rispetto ai fedelissimi.

  8. Come dubitavo ed avevo ragione. Alcuni tifosi sono diventati uguali identici a quelli a strisce. Se gli fanno la squadra buona allora vanno a vederla,altrimenti stanno a casa. Appunto come quelli della Juve,che non hanno appartenenza,non hanno memoria storica,non hanno apprezzamento per i loro colori etc… A loro interessa solo di vincere trofei(non importa come)altrimenti potrebbero anche cancellare la loro squadra dal campionato di calcio,per quello che gli frega. E magari tornano a tifare per le loro prime squadre,chi per il Siena,chi per la Reggina,chi per il Vercelli etc..e in Tv guardano i top team europei.Io tifo Viola,e preferisco mille volte vedere Fiorentina/Empoli del campionato italiano,che non Real/Bayern,finale della Champion League.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*