Questo sito contribuisce alla audience di

IL MERCATO VIOLA – Ecco quanto ha speso la Fiorentina per acquisti “inutilizzati”

La campagna acquisti estiva della Fiorentina è stata, ad oggi, abbastanza deludente, con molte scommesse e pochissime certezze. Anzi, anche i calciatori che dovrebbero essere delle certezze (e in questa squadra lo dovrebbero essere), in realtà sono solamente dei giovani di buone prospettive; al momento del resto, Simeone e Benassi, pagati rispettivamente 18 e 10 milioni non possono che essere definiti così. Il “problema”, è che la Fiorentina ha speso 72 milioni di euro nella campagna acquisti estiva esclusi i riscatti obbligatori di Cristoforo e Olivera (7,5 milioni di euro per entrambe), e il 27% di questa spesa è stato al momento praticamente inutile! Sono 19,8 i milioni che la Fiorentina ha speso per giovani (o per meglio dire giovanissimi) di prospettiva e sopratuttto giocatori ancora mai utilizzati da Pioli. Ma con almeno una parte di quei soldi, non poteva essere più produttivo acquistare un calciatore pronto?!

Ecco quanto ha speso la Fiorentina per ogni giocatore “inutilizzato” al momento:

Castrovilli: 1,4 milioni di euro

Vitor Hugo: 8 milioni di euro

Milenkovic: 5,1 milioni di euro

Vlahovic: 1,5 milioni di euro

Graiciar: 1 milione di euro

Hristov: 1 milione di euro

Zekhnini: 1,5 milioni di euro

Lo Faso: 0,3 milioni di euro

© RIPRODUZIONE RISERVATA

26 commenti

  1. L’unico che fa venire il voltastomaco sei tu con le tue bischerate, gobbo.

  2. Avete tanto e male criticato i Della Valle, da fargli venire il voltastomaco ed ecco i risultati.
    Chi vuole il suo male, pianga se stesso

  3. Dici bene tu … tante scommesse e pochissime certezze…

  4. SUPERCANNABILOVER sei un gobbo…FV

  5. Tifolamagliaviola

    Le cifre cosi’ non significano nulla perche’ poi bisogna leggere bene i contratti – e qui casca l’asino … comunque la strategia e’ chiara: fare plusvalenze e se ci scappa anche una bella squadretta di giovani … finquando ci sono dei beoti che credono di poter andare in Champions con Schetino (ora in Danimarca) e Zecchini, funziona

  6. Corvino e’ stato preso per vendere e x comprare qualche giovane e qualche giocatore a basso prezzo.In effetti ha speso abbastanza e male…da qui una classifica deludente,ma e’ evidente che il suo rinnovo e’ da interpretare come volonta’ dei DV di continuare con basso profilo,non investire e fare invece attivo e infine in caso di vendita,lasciare ai successori la polpetta avvelenata che e’ il mago di Vernole

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*