Il messaggio di Pinchiorri per Totti: “Firenze ti ama”. Sì, ma dove?

totti-fiorentina-roma

Quella di oggi è una data particolare per Francesco Totti. ‘Er Pupone’ compie 40 anni tondi e lo fa ancora da giocatore della Roma. In questa giornata, Giorgio Pinchiorri, proprietario dell’omonima Enoteca, uno dei simboli della gastronomia fiorentina e italiana, ha pensato bene di comprarsi mezza pagina su La Nazione per fare gli auguri allo stesso Totti scrivendo anche: “Firenze ti ama”. Un’espressione molto azzardata, perché nel corso degli anni non c’è certo stato un grande rapporto tra i tifosi viola (stragrande maggioranza in città) e il giocatore. I primi applausi (pochi a dire il vero) al ‘Franchi’ è riuscito a strapparli solo adesso che è più diventato un simbolo del nostro calcio piuttosto che il faro della Roma come è stato negli anni scorsi. Ma niente che possa giustificare un’uscita come quella di Pinchiorri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

29 commenti

  1. Totti un campione… e basta

  2. Mah… Caro Pinchiorri mi sembra un’uscita decisamente sopra le righe! Che c’entra Firenze con Totti? Ricordo l’omaggio di tutto lo stadio a Maldini. Ma il milanista se lo meritavava per la sua militanza e la sua classe (anche come persona, mai sopra le righe), oltre che per la carriera. Totti è VERAMENTE un burino, oltre che un grande calciatore, certo, ma non ha lasciato il segno a livello nazionale. Poi, si dovrebbe parlare dei suoi atteggiamenti in campo… e qui, caro Pinchiorri, non si va più d’accordo, per auguri e omaggi vari.

  3. forse doveva dire:Firenze ti rispetta .Perché è stato una bandiera ,un campione di calcio e un uomo molto altruista senza tanto sbandierarlo in giro.Quindi onore al Totti uomo e calciatore.Ma da avversario rimane sempre un romanista di *****.

  4. ‘Sto Pinchiorri si dev’esse’ svotato la cantina!

  5. Ammiro Totti che è simbolo della sua squadra e che si è imposto nonostante quella piccola testa piena di ***** di Spalletti.
    Il nostro simbolo – anche se del passato – è Antognoni (che tanti idioti di dubbia fede viola sono riusciti addirittura ad insultare di recente).
    Certo se penso al simbolo attuale è vero che non ne abbiamo!
    Non ditemi Valero perche non so se ridere o vomitare.

  6. Cosa non farebbe la gente perchè si parli di loro… un’uscita senza nè capo, nè coda. Probabilmente Totti è un cliente e, si sa, quando si spende come si spende da Pinchiorri, si ama… chi è ricco.

  7. Cose da pazzi…cosa c’entra scrivere Firenze ti ama?
    Spiegate allo chef che a Firenze c’é solo un 10, Firenze é VIOLA!

  8. Il calciatore è forte, il Totti simbolo (onnipresente sulle tv in questi giorni) è insopportabile.
    Poi come persona, a quel che dicono tutti, è molto generoso e fa molta beneficenza senza strombazzarlo ai quattro venti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*