Il Milan buca Rosati due volte. Cerci fischiato e Montolivo snobbato da Mihajlovic

Montolivo Pizarro

Montolivo Pizarro

Il Milan si presenta all’appuntamento con la Fiorentina in campionato conquistando una vittoria nel terzo turno di Coppa Italia. I rossoneri hanno regolato per 2-0 il Perugia, formazione di B, grazie alle reti realizzate nel primo tempo da Honda al 10′ e da Luiz Adriano al 28′. L’ex portiere viola, Rosati, che pure è stato uno dei migliori in campo, niente ha potuto in queste due circostanze. A proposito di ex viola, dieci minuti in campo per Cerci tra l’altro molto fischiato dai suoi tifosi, mentre Montolivo è rimasto in panchina dall’inizio alla fine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

12 commenti

  1. Avete visto Sky Sport=Milan Channel? La grande vittoria del Milan contro la super corazzata Perugia come prima notizia. Tutti euforici i giornalisti prezzolati come se avessero vinto la C.L.!!
    Poverini si accontentano di poco. Domenica ritorneranno alla cruda realtà e tutti mosci!

  2. Mettiamola così; dovessimo perdere rimarrebbe ancora una settimana per correre ai ripari. Il primo gol del Milan è nato da uno strafalcione dell’attaccante del Perugia che ha litigato col pallone innescando il contropiede dei rossoneri nella prateria che aveva alle sue spalle. Non per dire, ma mi sembra che la Fiorentina sia messa meglio in campo, al di là del valore dei singoli.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*