Il Milan cade contro il Sassuolo e la Fiorentina resta un miraggio. Vince la Juve che si riprende la vetta La nuova CLASSIFICA di Serie A

Si sono appena concluse le 5 partite delle 15 della ventottesima giornata di campionato. Il Milan perde a Reggio Emilia contro il Sassuolo per 2-0 con le reti di Duncan e Sansone. Non serve l’espulsione di Defrel per rianimare i rossoneri che dunque restano a meno 6 dal quarto posto della Fiorentina. Vince la Juventus a Bergamo con l’Atalanta e riconquista la vetta del campionato superando nuovamente il Napoli. Nelle retrovie vittoria importante del Genoa che si tira fuori dalle zone calde e vittoria cruciale del Frosinone che va a meno uno dal Palermo (prima delle salve) che stasera sarà di scena a Milano contro l’Inter.

Risultati: Atalanta-Juventus 0-2; Bologna-Carpi 0-0; Frosinone-Udinese 2-0; Genoa-Empoli 1-0; Sassuolo-Milan 2-0.

Clicca qui per la Nuova Classifica di Serie A.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Fabio83 mettiti gli occhiali il gol di Barzagli é regolare, il difensore dell Atalanta é sulla linea di porta,per il resto quoto tutto.

  2. bisogna crederci, non ci sono squadre imbattibili!! per i nostri obiettivi dipende solo da noi, dal mister e dalla squadra in campo e dalla società che deve farsi valere nel fuori campo!! la rube altro giro altro furto!! il primo gol è in fuorigioco!!

  3. E andiamoooo………FORZA VIOLAAAA

  4. Vi hanno preso ha pallonate…come godo !!!

  5. Albertoviolaclubroma

    Ma non le dovevano vincere tutte?
    BUFFONI!!!!

  6. Alla faccia di zio Fester!

  7. …..”miailovic”….. …..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*