Questo sito contribuisce alla audience di

Il Milan furioso: danni a “trofei” e scritte anti-Juve sui muri dello Stadium

Vi abbiamo già reso conto dell’ira funesta dei calciatori del Milan, nell’immediato post triplice fischio della sfida con la Juventus, persa al 95′ per un rigore molto dubbio di Dybala. Grazie a quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, arriva qualche dettaglio in più sui danni che i rossoneri avrebbero causato a spogliatoi, e non solo: sarebbe stato rotto qualche “trofeo”, nello specifico si parla di qualche riproduzione in polistirolo di vecchi trofei vinti dalla Juve. In più uno sgabello rotto nella dressing room del Milan, oltre a lancio di bibite e muri imbrattati, pare, anche con qualche scritta anti-bianconera. La Juventus però non sarebbe intenzionata a sporgere denuncia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. Quello che è accaduto è gravissimo, e qualsiasi persona con un minimo di senso civico credo che debba condannare quello che giocatori e dirigenti milanisti hanno osato commettere.
    L’anti-juventinismo non c’entra una beata mazza!!

  2. Gighen che si lamenta di Lupin. Disgustose entrambe

  3. Perche’ e’ facoltativo sporgere denuncia? Perche’ i ladroni bianconeri avrebbero deciso di tollerare i delinquenti? Tra truffanti ci si aiuta!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*