Questo sito contribuisce alla audience di

Il Milan prova la doppia carta per convincere la Fiorentina e regalarsi Kalinic

Dopo gli enormi investimenti già portati a compimento con i vari Musacchio, Rodriguez, Kessié e Andrè Silva, il Milan vuole completare l’attacco con Nikola Kalinic: la società rossonera è a colloquio frenetico con l’entourage che segue il croato e che porta avanti anche la posizione della Fiorentina. Secondo Sky Sport, la nuova idea di Mirabelli e Fassone è quella di aggiungere ai soldi anche due contropartite: i già citati Kucka e Lapadula. Il cash richiesto dai viola è sui 30 milioni e al momento sembra difficile che la richiesta possa essere soddisfatta con l’inserimento di questi due calciatori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

19 commenti

  1. La trattativa si chiuderà a 22 milioni più il prestito di uno scarto del milan..scommetto…FV

  2. Mi ripeto se si chiede 30 contanti devono dare 30 punto e basta sempre a calarsi le mutande…..cazzo

  3. Secondo me Lapadula potrebbe essere una buona contropartita nella cessione di Kalinic ovviamente al giusto prezzo…

  4. Possono tenerseli… piuttosto scarsi e anziani, forse con altre contropartite tipo bertolacci niang, forse…

  5. francescobellino

    Ci devono dare 20m. Kucka e 5/6 partite arbitrate da alcuni che li favoriscono sempre.

  6. Poveri noi…
    Da kalinic a lapadula…
    L’unico che prenderei dal Milan è Antonelli a sinIstria..
    Ho già capito che Simeone andrà al toro…

  7. lapadula e 20 lo farei subito…il problema è che rimane BABACAR..

  8. Kucka e Bertolacci si

  9. Lapadula se resta Babacar e prendono Simeone o Nestorisky deve rimanere al Milan, in cambio di Kalinic 20/25 milioni di euro più Kucka vanno bene

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*