Il Milan si inserisce nella corsa a Salah, domani summit tra gli agenti dell’egiziano e i dirigenti viola

image
Secondo quanto riportato da Gazzetta Tv, il Milan sarebbe fortemente interessato a Mohamed Salah: i rossoneri possono proporre all’egiziano un progetto ambizioso ma, cosa importante ai fini della decisione dell’ex Chelsea, non garantiscono la partecipazione alle coppe europee. Domani gli agenti di Salah saranno a Firenze: è in programma infatti un incontro con la dirigenza della Fiorentina. Ribadiamo che è fondamentale l’assenso del calciatore per il riscatto da parte del club dei Della Valle: adesso però i viola devono guardarsi da una rivale in più.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. FRANKO 48 ha detto una grande verità. Con un dettaglio insignificante da aggiungere. Salah è attualmente un calciatore del Chelsea,con contratto firmato col Chelsea e pagato dal Chelsea. Lui non ha nessun contratto con la Fiorentina. Quindi,perché la Viola lo possa tenere,serve obbligatoriamente che lui accetti la proposta gigliata e firmi un contratto di tot anni con quest’ultima. È la stessa identica situazione di Vecino ad Empoli. Se anche la Fiorentina avesse promesso all’Empoli di cedergli tutto il cartellino di Vecino,serve che Vecino accetti un eventuale nuovo contratto con gli empolesi,altrimenti hai voglia ad avere un accordo di riscatto già fissato in loro favore per qualsiasi cifra,questo non vale una mazza.

  2. MAURO DOCG hai ragione ,questo è un sito fondato sul condizionale e sui SE, ergo tutte supposizioni mai niente di concreto..SE c’era Rossi..se non c’era Tevez,se l’arbitro…se 6 rigori sbagliati..se il palo..se la Lazietta non ci avesse fatto 6 gol senza subirne uno , se Cagliari, Parma…se i DV, se Diego….se il Dnipro….. se qualcuno trom..sse di più e vedesse meno partite o le vedesse meglio!!!

  3. Franko48: ahahahah 🙂 grande!!!!

  4. Ci avevano raccontato che il giocatore sarebbe sicuramente rimasto un altro anno e per giunta in prestito gratuito (grande capolavoro di mercato); solo dopo si è saputo che ció dipende dalla volontà del giocatore che, se lo desidera, puó fare fagotto a suo piacimento. Veramente un gran capolavoro!

  5. Siamo allo sbando caro ADV.AUGURI…..

  6. basta con i potrebbe, farebbe, sarebbe, e altre parole che terminano in ebbe. avete semplicemente#rottoi*********#peddavvero#con questa firma

  7. Questa storia del consenso è una favola. Fino a prova contraria mi risulta che per qualsiasi trasferimento, sia esso in prestito o cessione definitiva, serva sempre il consenso (firma) anche del giocatore interessato. I tempi in cui gli schiavi venivano esposti nudi al centro della piazza del mercato per essere comprati è finito da parecchio tempo.

  8. Un bela casino, … pensiamo positivo!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*