Il Milan soffre e un super Donnarumma nega la vittoria all’Atalanta.Guarda la NUOVA CLASSIFICA di Serie A

Pallone-Serie-A-2015-2016

Finisce 0-0 il secondo anticipo della dodicesima giornata di Serie A: a San Siro il Milan fatica tantissimo e solo grazie a Donnarumma riesce ad evitare la sconfitta contro un’Atalanta intraprendente e pericolosissima nella ripresa. Grassi, Cigarini e il Papu Gomez più volte vicini al gol, rossoneri che falliscono quindi la quarta vittoria consecutiva e restano lontani dalla Fiorentina.

Guarda la NUOVA CLASSIFICA di Serie A

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Rigore negato all’Atalanta. Espulsione de sciglio netta negata. punizioni dal limite non date contro il Milan. Quanto rubano e non è una novità.

  2. e stasera saranno ancora più lontani

  3. L’Atalanta ha fatto una grande partita e non è vero che ha sbagliato, ha solo trovato un portiere che ha fatto parate strepitose, avesse perso sarebbe stata la beffa + grande, comunque un arbitro quasi in stile 3 anni fa.

  4. albertoviolaclubroma

    Sono contento a metà, il milan doveva perdere, alla faccia di tutti quei giornalai che vedevano i rossoneri gia a 3 punti dalla vetta come se le alyre avessero gia perso le loro partite.FORZA VIOLA UN ALTRA VITTORIA CHE POI CI POTREMO GODERE 2 SETTIMANE IN CIMA, VOI VI RIPOSATE E NOI GODIAMO.

  5. Dominio dell’Atalanta, De Sciglio doveva essere espulso, rigore su Papu Gomez…..un milan piccolo piccolo

  6. L’Atalanta ha sbagliato enormemente tanto che alla fine meritava quasi di essere castigata, comunque ha fermato il Bilan, che ritorna alle sue dimensioni

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*