Questo sito contribuisce alla audience di

Il momento della seconda prova

Mercoledì sera ad attendere Pioli e i suoi ragazzi all’Allianz Arena di Torino ci sarà una Juventus sempre più capolista e lanciata dopo la vittoria di oggi in trasferta contro il Sassuolo. Per la Fiorentina sarà quindi il secondo esame in trasferta più complicato dopo la prima giornata di campionato in casa dell’Inter e che come è noto finì con una sconfitta per i viola. Ma adesso la squadra gigliata sembra avere tutto un altro spirito e de è un minimo più collaudata, quindi esistono almeno alcune possibilità per far valere tutto il lavoro fatto fino ad adesso in un campo difficile come quello dei bianconeri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Speriamo di non prenderne troppi do goal … magari sperando che Astori non faccia le solite idiozie viste con Icardi e Palacio …

  2. Molto difficile ma l’importante è provarci!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*