Il monte ingaggi va abbattuto, e di molto. Il ridimensionamento…

image

Sul Corriere dello Sport-Stadio si torna a parlare del consiglio di amministrazione che si è tenuto ieri. Nonostante le parole di Rogg che hanno escluso sia un taglio del monte ingaggi, sia un ridimensionamento, in casa Fiorentina, si vuole comunque diminuire il monte stipendi che nella stagione appena conclusa ha toccato i 70 milioni lordi. I Della Valle chiedono un abbassamento per arrivare ad avere un monte ingaggi poco superiore ai 50 milioni di euro lordi e se dovesse arrivare un taglio del genere è innegabile pensare anche ad una sorta di ridimensionamento visto che non basterà liberarsi dei giocatori in scadenza di contratto per rientrare in quella cifra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

37 commenti

  1. AVEVA RAGIONE MONTELLA TAGLIO INGAGGI E RIDIMENSIONARE IL PROGETTO.ROGG è UNO QUALUNQUE CONTA UN C…O….OGNI TANTO CI PENSO ESONERARE MONTELLA è STATA UNA GROSSA CAZZATA ORA CI PENSANO ANCHE LORO IN PRIMIS COGNIGNI UNO CHE DI CALCIO UN CAPISCE NULLA,COME I VARI BUCCHIONI RIALTI CALAMAI ECC…..

  2. Fradiavolo ha ragione, soprattutto con l’esempio del Chelsea.

    Il brand lo si fa anche son le buone posizioni, con i Salah, aprendo scuole di calcio all’estero, mica solo con lo stadio di proprietà.

    I DV ha “abbandonato” (esagerando) la Viola e non sono riusciti a renderla autonoma come dicevano.

    Probabilmente interessava più la speculazione sulla cittadella 😀

    Comunque è vero che la cosietà non parla mai, ADV dice 2sillabe e poi scappa, dopo le sconfitte ha sempre impegni

    Prima c’era calore

  3. Non parlano e li accusate di scarsa comunicazione, parlano e raccontate il contrario di quello che dicono. ROM mi sembra che abbia detto il contrario.

  4. Fanno bene ha non dirvi nulla,quando vi dicono le cose scrivete il contrario di quello che vi hanno detto

  5. Stefano, il tuo discorso un farebbe una piega però c’è un pero prendi il Chelsea squadra che non vinceva il campionato da 50 , arriva il russo investe sul serio e non come i DV a parole e un Chelsea che era una squadra anonima è oggi una delle squadre più forti e conosciute al mondo , perché questa differenza perché per poter avere tifosi allo stadio visibilità nelle TV e entrate dalla vendita di gaget bisogna che tu investa ecco la verità non c’è altra possibilità altrimenti ti fai da parte

  6. infatti, Marco. La quasi totalità dei quali comprati da gni gni senza che l’allenatore ne sapesse nulla e l’avesse chiesti.

  7. QUINDI ROGG HA RACCONTATO UNA BALLA.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*