Il Napoli molla Kalinic. Sousa può sorridere

KALINIC Roma 2

Secondo quanto riporta Radio Kiss Kiss è ormai definitivamente saltata l’ipotesi di scambio tra Fiorentina e Napoli con Kalinic verso Sarri e Gabbiadini più soldi verso Sousa. Secondo l’emittente il Napoli ha deciso di fare un passo indietro proprio perché la richiesta della Fiorentina è ritenuta eccessiva. Così Sousa può sorridere perché a pochi giorni dalla chiusura del mercato Kalinic si tinge nuovamente di viola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

17 commenti

  1. LO SCENARIO – Cavani è la prima punta di riferimento del Psg ma, e lo raccontano le cronache, pure protagonista d’una convivenza tutt’altro che invitante: l’uruguaiano non ha mai avvertito intorno a sé le attenzioni che gli ha riservato Napoli, né adesso che è partito Ibrahimovic ha intuito in una inversione di tendenza dell’ambiente. Il fascino del Paris Saint Germain resta inalterato, ed anche le prospettive sarebbero sempre illuminanti, ma la telefonata di De Laurentiis e quell’amorevole cancan l’hanno sedotto sino a stordirlo. Ma c’è poi un’analisi pratica: al Psg servirebbe un centravanti, prima di liberarsi del Matador ed eventualmente accettare i messaggi subliminali che giungono da Napoli e che sarebbero – diventerebbero – propedeutici all’apertura d’una trattativa. L’idea del Psg è quella di lanciarsi su Benzema, diventato la riserva di Morata nel Real Madrid. Oppure Gabbiadini e 5 mln piu’ bonus

  2. Ma scusate,perciò Jovetic è’ troppo importante.Perche Sousa non schiererà mai due punte,nemmeno sotto tortura.Quello che io auspico è’ che schieri Jovetic (sempre che arrivi) al posto di Ilicic.Non sarà un modulo con due punte,ma una cosa è avere Ilicic dietro Kalinic,è una cosa è avere il montenegrino.

  3. Certo che servono due punte, qui non si fa gol, più chiaro di cosi !!! kalinic da solo la davanti piglia solo un monte di labbrae e basta.

  4. ha ragione bibi..ora ci vuole due punte davanti–

  5. Si, tutti contenti se rimane Kalinic, Sousa compreso. Ma c’è un piccolo particolare : se Kalinic continua a stare da solo in mezzo alle difese ho paura che prenda tante botte e faccia pochi goal. Urge cambiare modulo, 3-5-2 con Jovetic e Kalinic. In mezzo Berna, Vecino, Badelj (Sanchez), Borja (Cristoforto), Alonso. Sousa, comincia un pò a cambiare qualcosa perchè sennò anche te entri nel mirino, la pazienza e le scusanti hanno tutte un limite. E se ci sono problemi e te ne vuoi andare, abbi l’onestà di dare le dimissioni te, invece di rovinare il campionato alla squadra ed il fegato a noi per farti buttare fuori.

  6. premesso che io stravedo x Gabbiadini che farà sicuramente più goal di Nikola,credo che bisognerebbe cominciare a vendere gli altri 13/14 scarsoni che abbiamo in rosa non quelli bravi,ma come si sa la plusvalenza è sempre dietro l’angolo con questa grande famiglia di tifosi viola.

  7. Qui dentro pensavo ci fosse gente competente.. Kalinic ha una percentuale realizzativa bassissima,giocatore veramente scarso che sa solo correre. Giocatore che hai pagato 5 e il cui valore reale si aggira su quella cifra,che tra un anno a 29 anni non rivendi più e dovremo sostituire perché ci renderemo conto di quanto faccia pensa come nella seconda parte del campionato,giocherà sempre così. Gabbiadini,giovane,fortissimo che viene da stagioni di panchina mentre Kalinic è al massimo livello mediatico dopo la prima parte della stagione irripetibile e l’europeo.
    Lo scambio andava fatto anche alla pari. E ora il Napoli prende Pavoletti,un’altro con una realizzazione altissima che segna tantissimo e che fa un grande gioco fisico e di sponda

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*