Questo sito contribuisce alla audience di

Il neo ds del Valencia aspetta solo il sì di Zaza per sottrarlo alla Fiorentina

Insieme a Prandelli si era dimesso anche il ds Suso a Valencia, sostituito da Alexanco: ed è stato proprio quest’ultimo a portare avanti la trattativa per Simone Zaza, uno dei nomi cercati dall’ex tecnico viola. Nonostante l’iniziale voglia di tornare in Italia, l’attaccante di proprietà della Juve sembra ormai destinato alla Spagna, con l’accordo già raggiunto tra i club. Manca solo il sì dello stesso Zaza, che a quel punto verrebbe depennato dalla lista dei potenziali post Kalinic.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Re leone mettici anche Babacar come indolente e speriamo che il Valencia si prenda sto bidone.

  2. Meglio!

  3. Da fonti attendibili sembra che ci sia un forte interessamento per BALOTELLI che con Tello e ilicic fanno un tris di attaccanti indolenti che è unico al mondo ..FV

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*