Questo sito contribuisce alla audience di

Il nostro MATRImonio è già finito

MatriGenoaQuante possibilità ci sono che Alessandro Matri possa restare con la Fiorentina anche la prossima stagione. Per La Gazzetta dello Sport sono pari a zero. Nel pezzo dedicato alla partita di ieri si parla chiaramente delle occasioni gettate al vento dall’attaccante, due nitidissime e viene esplicitato il fatto che la società viola ha già deciso di rispedire l’ex juventino al mittente al termine della stagione. Da questa cessione Galliani sperava di recuperare almeno in parte i 12 milioni di euro spesi per lui, ma se vorrà farlo dovrà rivolgersi, evidentemente, ad un altro acquirente.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

20 commenti

  1. Troppo presto x dare giudizi definitivi, ci sono 9 partite, ora tutti concentrati poi si tireranno le somme!

  2. Matri ridiamolo già indietro al Milan visto che anche ieri sera ha giocato con loro;l’ingaggio lo paghiamo noi ugualmente,ma almeno lo sottraiamo alle voglie di Montella e facciamo giocare centravanti Matos oppure volendo scherzare ma non troppo va bene anche Lupatelli.Spero che da ora in avanti il ruolo di Matri oscilli fra la panchina e la tribuna e per la rima a noi buona fortuna.

  3. Per tutti questi acquisti sbagliati chi dobbiamo ringraziare?certamente un signore che si chiama Pradè,ne avesse azzeccato uno!!!Matri è un ex giocatore,se era bravo non lo davano in prestito certamente alla Fiorentina,solo quel pollo di Pradè è riuscito nel capolavoro.Come Matri nel campionato italiano ne abbiamo una tonnellata,il suo valore attuale si aggira intorno ai 10 euro.

  4. Attenzione. il vero Matri non e’ questo.LUI e’ rapido, veloce, arriva sempre prima degli altri sulla palla e invece ora e’ goffo , impacciato, lento.Tutto cio’ e sintomo di una scarsa condizione fisica dovuta dal fatto che non ha fatto una preparazione adeguata e che non giocava con continuita’.Credo che sia in grado di farci pentire di non averlo riscattato, perche’se in forma come terza punta e’ un lusso e il fatto che non stia giocando bene potrebbe svalutarne il prezzo e fare un affare.

  5. ma ci abbiamo voski matos e rebic perchè non utilizzarli ha visto il milan un campione quei gol li fa lui milanista no

  6. Matri era inutile quando è stato preso, per fortuna solo in prestito, e si sta dimostrando incapace nel seguito delle varie apparizioni tranne il “fuoco di paglia” di catania. Non si comprende perchè intestardirsi con lui quando ci sono Matos e Wolski? Rimandiamolo al mittente, il prossimo anno potrebbero tornarci utili Babacar e Bernardeschi.

  7. MA SE NON GIOCAVA NEL MILAN E LA JUVE LO HA DATO VIA UN MOTIVO CI DOVEVA ESSERE
    L’ERRORE SECONDO ME E’ STATO QUELLO DI PRENDERLO AL POSTO DI GOMEZ INFORTUNATO,PER IL NOSTRO TIPO DI GIOCO NON ERA MEGLIO PRENDERE UNA SECONDA PUNTA O FAR GIOCARE PIU’ SPESSO I GIOVANI VEDI MATOS O WOLSKI?

  8. A 5-6 si potrebbe fare .. anche se il matri delle ultime partite non li vale .. vincenzino metti matos per favore .. un po’ prima o magari titolare ..

  9. Questo è un giocatore di seconda categoria. Glie ne ho tirate dietro di tutte ieri sera accidenti a chi lo ha portato a Firenze!!!

  10. gli attaccanti moderni devono essre ben piazzati, ma veloci e rapidi, la colpa non e’ di Matri, lui era gia’ scarico di suo ed e’ venuto in un ambiente piu’ scarico di lui..percio’ ho grandi dubbi sia su Gomez che Rebic ( grossi e lenti ) ma erano rpoprio questi due gli attaccanti per noi ? Bel quesito…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*