Questo sito contribuisce alla audience di

Il parafulmine

Paulo Sousa fino alla fine della stagione sulla panchina della Fiorentina, la prospettiva sta diventando sempre più concreta per tutta una serie di fattori. Più che una dimostrazione di fiducia nelle sue doti, sembra sempre più una punizione questa sua permanenza fino alla fine dell’anno. In sostanza il portoghese lo si può considerare un parafulmine per tutta la società, colui al quale addossare le responsabilità di un’annata che rischia di essere totalmente da dimenticare. C’è chi rimpiange di non avergli dato il benservito in estate, chi in autunno quando Pioli era ancora libero, adesso però per qualcuno può tornare anche utile. Del resto in Italia un bello scaricabarile non si nega mai a nessuno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

28 commenti

  1. Alessandro, Toscana

    Continua pure a difendere i fratellini vai, prima Prandelli poi Montella ora Sousa domani chi infamerai pur di difendere i maledetti incompetenti ed ignari finanzieri? La rosa È ormai alla frutta, quelli che dici hanno caratura tecnica e sono nazionali gli manca la motivazione, che è il miglior modo di giocare a calcio. Tra prestiti che andranno via, giocatori che vogliono andare via e quelli in scadenza con una società affidata a Corvino, il peggior maneggione del calcio italiano ( pure incompetente, senza Ramadani è una ciofeca) con Cognigni il 3° fratello secondo te hanno motivazioni e voglia? Lo disse Astori l’anno scorso, che avevano bisogno di rinforzi tutta la squadra ci credeva, poi li hanno ammazzati psicologicamente, ecco spiegato gli errori individuali di quest’anno, oltre a Sousa con i suoi errori e in generale il calo mentale…. un giocatore con ambizioni qui non ci viene e chi c’è vuole andare via.
    Basta DV chiunque viene viene, ma basta con gli Scarpari! !!

  2. Alessandro, Toscana

    Il paragone lo vedremo l’anno prossimo Re Leone, Sousa in una società fatta di gente di calcio e non di ragionieri e bifolchi salentini come la nostra. Tanto non lo lo esonerano anche io lo credevo ma se ci pensi bene non lo faranno il motivo è quello che ho detto prima, al netto degli errori di Sousa fa più comodo averlo in panca per scaricare tutto su di lui.

  3. il foglionco di piano di mommio

    Alessandro, non sono daccordo sul definire la rosa della Fiorentina bollita,sono presenti giocatori di alta caratura tecnica che fanno parte delle loro rispettive nazionali,o che vi hanno orbitato in passato,quindi una franchigia superiore a molte squadre dell’attuale serie A ,quello che noto invece è un ‘involuzione sia altletica che di organizzazione di gioco,mancanza di schemi funzionali, ed scarzo accanimento nel condurre in porto il risultato, quindi il maggior peso nella mediocre stagione che la squadra sta vivendo è da imputare allo staff tecnico,alla società solo per non averlo allontanato ad inizio campionato

  4. Concordo con Claudio, è un film già visto con Prandelli e Montella, all’inizio vanno benissimo, con il passare del tempo e con le richieste di alzare l’asticella, i braccini intervengono e distruggono tutto!!!!!

  5. Per Alessandro..e se fanno meglio come credo ?

  6. Un parafulmine che funzionerà fino ad un certo punto. Ormai sempre più tifosi sono consci della responsabilità dei fratellini con il braccino corto….

  7. Alessandro, Toscana

    Foglionco te hai detto di aver giocato a calcio ad alti livelli, anche in A, ma allora mi sa che ci hai capito poco, che Sousa abbia colpe è fuori di dubbio, ma che la rosa sia di bolliti e raccattare anche questo è palese, se a te vanno bene padronissimo, ma a me e molti altri no.
    La Viola non è una Udinese od Atalanta, e Sousa è rimasto solo per scaricare tutta la colpa su di lui, per pulire il c… sudicio che hanno i DV e la società di incompetenti che hanno messo su da 6/7 anni.
    Io dico basta ai DV, e stai tranquillo che un acquirente con più soldi dei diversamente generosi si trova, vedi Palermo….

  8. Alessandro, Toscana

    Anche a me piacerebbe vederlo come dici te con un altro mister, ma il problema è che se lo fanno e si fa uguale o peggio, sarà palese la incapacità della società e degli imputati della proprietà. Ce li vedi i DV che cambiano allenatore e poi si beccano le infamate dei tifosi anche peggio di ora?
    Ed io sono convinto che i DV( e soprattutto Corvaccio) lo sanno benissimo che sarà così. .. sono braccini non scemi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*