Il parere di Sarri sul calendario: “Una partita ogni tre giorni per venti giorni, è una follia”

Sarri in primo piano. Foto: Activa Foto
Sarri in primo piano. Foto: Activa Foto

Maurizio Sarri, tecnico del Napoli, ha parlato del calendario fitto di impegni, aspetto che coinvolge anche la Fiorentina (LEGGI QUI), alla vigilia della trasferta contro il Palermo: “A settembre, ottobre e novembre ci sono le Nazionali e poi seguono venti giorni con una partita ogni tre. Non c’è praticamente il tempo di allenare la squadra. Questo calendario è una follia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. caro sarri l’unica follia sono gli stipendi mensili che prendete

  2. Perché un tu torni ad allenare i Montesansavino.

  3. oioi questo si lamenta sempre mi sembra di sentire mazzarri se non ti va bene ritorna ad allenare l’empoli e non rompere i coglioni

  4. Mister, lascia perdere. ..non ce ne ‘ uno normale in giro

  5. Vola fori dalla Champions e hai risolto il problema.

  6. Ha semplicemente ragione…

  7. Questo ha veramente rotto il c…..

  8. SARRI si p accorto ora che si gioca ogni 3 giorni nel campionato italiano di calcio ? Forse abitava su MARTE ? Se non si fanno le riforme dei campionati diminuendo le squadre in Serie A si giocherà così.

  9. Credo che il problema sia un po generale.avete una rosa che vi permette di fare il tournover e quindi che problema c’e’.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*