Questo sito contribuisce alla audience di

Il piacione

Criticare Cuadrado è difficile per non dire impossibile, ma ultimamente il colombiano si piace forse un po’ troppo, ed è qui che ancora deve migliorare per diventare davvero un giocatore da top club europei. Perché i suoi dribbling sono sempre entusiasmanti ma quando si incaponisce spesso perde il pallone esponendo la Fiorentina al contropiede, fase di gioco che i viola soffrono tremendamente. Cuadrado è e resta uno dei giocatori fondamentali di questa Fiorentina, uno che ti sa decidere una partita da solo, ma ultimamente si specchia troppo dimenticandosi di essere in una squadra con altri compagni intorno a lui. Quando il colombiano avrà limato anche questo aspetto sarà davvero un giocatore assoluto, anche da 50 milioni di euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA