Il piano (atletico) ribaltato da Sousa

Paulo Sousa 2016 2

La partenza della Fiorentina, edizione 2016/17, si è caratterizzato per una differenza evidente a livello atletico: un anno fa i ragazzi di Sousa volavano nelle prime uscite, dopo una serie di amichevoli felici dal punto di vista del risultato. Tanta brillantezza nella fase iniziale, quanta difficoltà fisica (ma non solo) da gennaio in poi: è chiaro che cinque mesi su dieci ad alti livelli fisici non bastino per giocarsi le proprie carte fino al termine della stagione ed è anche per questo che Sousa sembra aver cambiato decisamente i suoi piani. La Fiorentina sembra, in questa fase, piuttosto pesante e deve ancora smaltire la preparazione ma l’augurio è che, una volta stretti i denti, poi la strada possa essere in discesa e garantire alti ritmi ai viola sul lungo termine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Il girone di ritorno deve pur aver insegnato qualcosa a Sousa.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*