Il piano Corvino-Freitas passa al vaglio di Cognigni: Quanti soldi abbiamo a disposizione?

Mario Cognigni in compagnia di Pantaleo Corvino. Foto: Fiorentinanews.com
Mario Cognigni in compagnia di Pantaleo Corvino. Foto: Fiorentinanews.com

Il piano Corvino-Freitas di azione sul mercato sta cominciando a prendere forma. I due hanno trascorso i primi giorni alla Fiorentina portando avanti qualche missione specifica, tipo quella di Corvino a Barcellona per Tello, e soprattutto facendo un lavoro di scrematura relativo a tutti i dossier sui giocatori accumulato nel corso degli ultimi mesi. Ma ora è tempo anche di quagliare. E domani ci sarà nella sede viola un Consiglio d’Amministrazione che servirà per illustrare questo benedetto piano e per formalizzare qualcosa di preciso: che budget hanno a disposizione i due dirigenti? Si parte totalmente da zero o la proprietà ha intenzione di mettere a disposizione un anticipo di cassa per poter avviare il rafforzamento? Nel primo caso, molto probabile, la Fiorentina dovrà prima vendere per poi comprare, nel secondo caso invece, Corvino e Freitas avranno un po’ più di libertà d’azione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

17 commenti

  1. C’è ancora qualche ingenuo che pensa che i fratellini mocassino metteranno qualche lire nella campagna acquisti???…..ps via i ciabttini da Firenze!

  2. Gli stessi soldi di gennaio o forse anche di più dal -8 a salire (in negativo).

  3. Magari si partisse da zero per il mercato.
    Temo invece si parta in negativo, visto che vogliono ridurre il monte ingaggi e che i soldi incassati dovranno anche coprire un deficit di bilancio che ormai è strutturale, e quindi irrisolvibile senza tagliare in modo drastico le spese.
    Finiremo ai livelli di Genoa, Palermo eccetera, mi pare ovvio ormai.

  4. Finché non venderemo non compreremo nessuno…
    O si vendeno Ilicic e/o babacar (vendendo lui xó si dovranno trovare tre giocatori dal vivaio), o si aspetta la fine dell’europeo X Badelj , kalinic e Gomez.
    In alternativa rimangono Alonso o borja.

  5. Vai Franco tra poco sarai come il giapponese che continuava ha fare la guerra dopo anni che era finita e persa

  6. Quanti soldi hanno a disposizione?!?
    …Z-E-R-O, che domande. I soldi li devono fare loro vendendo tutto il vendibile (e anche di più), se aspettano quegli altri due (soprattutto Braccino 1) fanno notte.

  7. Redazione, perche’ non mettete come fa un’ altra redazione viola la possibilità di dare un giudizio sui vari commenti? Sarei curioso di vedere quanti pollici in giù riceverebbero i vostri affezionatissimi specializzati a buttare veleno verso tutti e tutto. Ne sarebbero sommersi, come accade in quell’ altro sito. Pero credo che a voi sta bene cosi, avete i vostri fissi sapientoni sempre qui a farsi grandi, loro che nella vita sicuramente non se li fila nessuno, perche sono piccoli che più piccoli non si può.
    Chi te l’ha detto che non lo si possa (o tantomeno non lo si voglia) fare anche noi? Redazione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*