Questo sito contribuisce alla audience di

Il piano per arrivare a Lodi

LodiLa Nazione insiste: Lodi è uno degli affari più probabili per la Fiorentina nel prossimo mercato di gennaio. La società viola però non ha intenzione di spendere i 6 milioni di euro che servirebbero per rilevare il cartellino del giocatore, ma punta ad ottenerlo in prestito. Per farlo c’è bisogno del via libera sia del Genoa che del Catania che detengono la proprietà del centrocampista in comproprietà e per avere l’ok delle due società si sta puntando ad uno scambio di prestiti. Le contropartite giuste dovrebbero essere Bakic e Wolski, due giovani desiderosi di giocare e che alla Fiorentina non stanno avendo molti spazi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

12 commenti

  1. Il piano per arrivare a Lodi è usare il Tom Tom.

  2. Ma se chiedono 6 milioni per metà cartellino, SONO CIFRE FOLLI su un giocatore dove non gioca mai… è come un panchinaro. Per me che si tengano il giocatore tranquillamente…. Poi il Catania rischia di andare in serie B voglio vedere quanto ricavano…. poi dalla sua cessione.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*