Il piccolo rebus per l’ultima maglia sulla trequarti

Per quel che riguarda la fase offensiva della Fiorentina, visto che contro la Sampdoria Babacar è destinato a sostituire lo squalificato Kalinic, Zarate si accomoderà in panchina pronto a cambiare le sorti della sfida a gara in corso. Pare proprio questo il ruolo che gli è stato ritagliato da Sousa. Con Tello e Borja Valero liberi di agire sulla trequarti, per l’ultimo posto disponibile sono in tre: Ilicic, che pare aver ritrovato la condizione fisica, così come Blaszczykowski che con la Polonia è rinato. L’altro candidato ad una maglia da titolare è Bernardeschi, che con l’Italia ha fatto benissimo con Spagna e non bene (come tutti gli azzurri del resto), contro la Germania). Forse al momento, è il polacco quello un po’ più in vantaggio sull’italiano e lo sloveno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*