Questo sito contribuisce alla audience di

Il portiere del futuro dal presente nebuloso

Marco Sportiello è arrivato alla Fiorentina con i gradi di portiere del futuro. Del futuro sì, perché in questa stagione il titolare della porta viola è stato Ciprian Tatarusanu, sia prima che dopo l’arrivo nel mercato di gennaio dell’ex Atalanta. Anzi, l’acquisto di Sportiello ha avuto l’effetto di far migliorare il portiere rumeno, che durante gli ultimi mesi ha alzato il livello delle sue prestazioni. In estate però, l’ex Steaua Bucarest dirà addio con grande probabilità alla Fiorentina e per Sportiello potrebbero spalancarsi le porte di una maglia da titolare: tutto dipenderà dalla scelta del nuovo allenatore e dalle sue indicazioni. Il presente dell’ex Atalanta però, è nebuloso e le partite giocate sulle rive dell’Arno sono state soltanto due, quando Tatarusanu era out per infortunio: un trend che a meno di cambiamenti clamorosi, dovrebbe confermarsi anche in questo finale di stagione in cui la Fiorentina vuole provare a raggiungere l’Europa League.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Visto che tata non è un fenomeno, avrebbe dovuto giocare le ultime 20 partite..
    Ma è ovvio che si tratti di un dispetto verso la società e Corvino…
    A gennaio è arrivato un portiere e una mezzala…

  2. Si ed in quelle due partite ha subito 7 reti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*