Il possibile tandem incoraggiato dal precedente

Babacar Torino Grande

Si è discusso molto della possibilità di vedere la Fiorentina con il doppio attaccante in campo dal primo minuto, finché Sousa non ha deciso di provarlo davvero nella trasferta greca d’Europa League. E ora il dubbio riguarda la possibilità di ripetere o meno l’esperimento: a favore di tale soluzione ci sarebbe però il precedente di un anno fa: nel match d’andata del “Franchi” la Roma vinse per 2-1 ma il gol della Fiorentina arrivò negli ultimi minuti, grazie a Babacar, inserito proprio in coppia al fianco di Kalinic. Fu anche grazie alla presenza del doppio centravanti che Baba trovò lo spazio per segnare il gol della bandiera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*