Il primato piccolo piccolo di Gomez su Klose

Mario Gomez era giunto alla Fiorentina tra l’entusiasmo generale vista la sua facilità con cui è andato a segno durante la sua esperienza al Bayern Monaco, anche se tra infortuni e prestazioni non troppo all’altezza l’attaccante ha complessivamente deluso le aspettative. Solo un piccolo primato per il tedesco nell’edizione di questa Coppa Italia che si è appena conclusa: con 4 reti in 4 gare (doppiette con Roma e Atalanta) è stato capocannoniere insieme a Di Natale, con Klose, che non è andato a segno nella finale Lazio-Juventus e che quindi è rimasto fermo a 3.

© RIPRODUZIONE RISERVATA