Il primo esame per i viola

Dopo la vittoria sul Milan la Fiorentina di Sousa ha strappato applausi e ha impressionato tutti (addetti e non). Adesso però i viola sono attesi da un primo esame: la partita di domenica contro il Torino. La squadra di Ventura infatti è riuscita, nella prima giornata, a ribaltare il risultato contro la matricola Frosinone ed è in testa con i viola a 3 punti; inoltre è un team organizzato, arrembante e pieno di giovani, insomma una squadra che punta a replicare i buoni risultati degli scorsi anni e vorrà di certo piazzarsi a ridosso delle big. La Fiorentina di Montella ha sempre ben figurato in trasferta e quella attuale proverà a replicare quanto di buono fatto lontano dal Franchi nei precedenti tre anni. I viola sono dunque attesi da una sfida che certamente non sarà decisiva ma è comunque importante per confermare quanto di buono fatto vedere nel precampionato e contro i rossoneri. Arrivare alla sosta di campionato con 6 punti in cassaforte (e con il calciomercato finito) non sarebbe mica male!

© RIPRODUZIONE RISERVATA