Il primo faccia a faccia

Andrea Della Valle e Paulo Sousa. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Domani sarà il giorno di Pantaleo Corvino: il dg viola arriverà nella sede del ritiro di Moena dopo le varie tappe che hanno scandito il suo lavoro sul mercato. Domani però sarà anche il giorno della prima sgambata stagionale e delle prime parole di Paulo Sousa. Sarà la prima occasione in cui il portoghese tornerà a parlare dopo gli stravolgimenti societari successivi al termine della passata stagione; il primo faccia a faccia dunque con la stampa, da cui si potranno trarre anche le prime impressioni sul suo umore, dopo che un inevitabile consulto anche con lo stesso Corvino, il referente che tanto avrebbe voluto l’anno scorso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Non deve passare inosservato il fatto che Corvino cerchi di arrivare a Moena prima dell’amichevole con la rappresentativa guardacaccia trentini… Quindi prima che Sousa si presenti davanti ai giornalisti, nel dopopartita, e faccia il CANAIO che io credo proprio voglia fare, vedendo come stia andando avanti (?!?) questa pantomima di mercato. Cercherà verosimilmente di imbonirlo con il solito 70% di giustificazioni mescolato al 10% di promesse ed al 20% di sopravvalutazione di quel poco o niente che finora è stato fatto (roba tipo “Dragosschi è il nuovo Buffon” oppure “Dicchsi può fare tutti i ruoli, dal terzino destro all’ala sinistra”).

    Non ce l’ho con Pantaleo, lui dopotutto cerca di barcamenarsi come può, tra poche capacità e nessuna lira a disposizione; alla fine i tifosi (quelli veri, esclusi quindi quei due o tre pasdaran da tastiera che si muovono tra questo ed altri siti) hanno già smascherato il giochino: basti vedere il calo continuo di presenze a Moena (dopotutto, prendere ferie in piena estate per andare a vedere Gilberto, Tomovic e i’ figliolo di Chiesa non è certo il massimo della vita) e i numeri di una campagna abbonamenti finora più da Prato che da Fiorentina.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*