Questo sito contribuisce alla audience di

Il punto sui prossimi rinnovi: Corvino prende appuntamenti

Detto che, il rinnovo di Federico Chiesa è praticamente una priorità per la Fiorentina, Pantaleo Corvino sta pensando costantemente anche ad altre due situazioni da risolvere in tempi abbastanza brevi, ovvero i possibili rinnovi di Davide Astori e Milan Badelj. Il capitano viola compirà a gennaio 31 anni con un contratto in scadenza nel 2019. Astori è sempre sembrato entusiasta della sua avventura Fiorentina, ed è facile ipotizzare un buon esito del rinnovo contrattuale; anche se queste situazioni ci hanno insegnato che la prudenza non è mai troppa. Badelj merita invece un capitolo a parte. Il croato in estate ha cambiato agente, ma la situazione rimane nebulosa più che mai. Nello scacchiere di Pioli, Badelj è un elemento fondamentale e Corvino farà di tutto per provare a trattenere il croato in riva all’Arno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Ma secondo voi quali sono le basi per convincere un giovane giá affermato e forte per farlo restare a Firenze
    Avete visto in che condizioni è stata ridotta la Fiorentina , la posizione in classifica, il progetto di dismissione e vendita della societá , i della valle che da mesi sono latitanti, un energumeno DS che arraffa a più non posso con nomi improponibili anche per la B , qualcuno mi dica un solo motivo per cui Chiesa dovrebbe rimanere , uno solo se lo avete ?

  2. Facile rinnovare con un giocatore di 31 anni,in declino netto e che non ha richieste , Badelj sicuramente non rinnova, gioca per se fino a fine stagione ma della fiorentina non importa niente. Sicuro perdere Badelj a zero, possibile anche per Astori se Corvino si attiene a quello che ha sempre detto e riduce fortemente l’ingaggio

  3. Certo che Astori tra due anni ne avrà 33, e quindi conoscendo la nostra politica sugli over 30…..tireranno la corda come sempre!

  4. Ma che cavolo fa Corvino tutti i giorni? Il capitolo rinnovi già avrebbe dovuto affrontarlo e risolverlo da un bel po’; per qualcuno anche nello scorso Aprile/Maggio. Ma lui dorme!

  5. Ma se non qui dove??

  6. Oramai è chiaro..la proposta di rinnovo a federico chiesa arriverà quando oramai avrà un accordo con una societá importante..che fa le coppe..che gli garantisce ingaggio triplo di quello che gli darebbe la FIORENTINA..ovviamente chiesa dovrà dire pubblicamente che vuole andare via lui da FIRENZE..poi ci sono i creduloni che dicono che esiste cappuccetto rosso e che i bimbi nascono sotto i cavoli…FV

  7. trovarsi nel 2017 ancora con questo personaggio direttore tecnico è tanta roba

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*