Questo sito contribuisce alla audience di

Il punto sul centrocampo: qualcuno affianchi Vecino! Muscoli in arrivo

Sarà un centrocampo agli antipodi rispetto agli ultimi anni, fosse solo per gli interpreti che avrà a disposizione Stefano Pioli. Di fatto l’unico certo di rimanere, salvo pagamenti improvvisi di clausole (da 24 milioni) è Matias Vecino: sarà lui uno dei due davanti alla difesa, insieme ad un altro calciatore con corsa e muscoli nel proprio bagaglio. Un po’ meno regia con l’addio di Badelj (ancora incerto) e un po’ più di schermo per una difesa maltrattata nella passata stagione. Pedina di ricambio sarà sicuramente Sanchez, mentre la rinuncia a Borja Valero apre un bel vuoto tecnico-tattico. Le ipotesi Sturaro e Rincon non sono casuali…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Spero di sbagliarmi ma Vecino partirà prima del 10 agosto e la società questa volta troverà la scusa della clausola

  2. Si PUÒ giocare anche con due incontristi puri e contro le grandi ha un senso..con le piccole sono sprecati anche perché in teoria attaccano con meno giocatori e si chiudono di più..ah ragiono sempre come se noi fossimo una medio alta..speriamo..FV

  3. centrocampo con vecino sturaro sanchez davanti chiesa simeone valero/nestorosky sarebbe un bel vedere, poi se gasto hugo milenkovic astori e sopratutto olivera funzionano a dovere potremo divertirci – però vediamo chi va via perchè se rimane kalinic cambia tutto, io mi aspetto e spero l’uscita di berna, badelj, ilicic

  4. se giochi a due davanti la difesa x me puo andare anche così. ..dici di no?

  5. Federico sono tutti incontristi o quasi..almeno uno che imposti e abbia palleggio manca se va via badely…FV

  6. una rosa di centrocampo vecino rincon sturaro sanchez…sarebbe ottima x me..anche la difesa troverebbe giovamento….

  7. magari sturaro e rincon

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*