Il punto sul mercato: Angeloni rilancia per Mammana. Cigarini, si tratta ad oltranza

Ormai è chiaro, gli obiettivi della Fiorentina sono principalmente due: Mammana per la difesa e Cigarini per il centrocampo.

Partiamo dal difensore. Proprio poche ore fa Angeloni è atterrato in Argentina e presto incontrerà i dirigenti del River Plate per discutere del futuro di Mammana. La Fiorentina è pronta a mettere sul piatto 8 milioni di euro cash più bonus, circa 2 milioni, ma il River ne vuole 12 e subito e per questo la Fiorentina ha mandato un proprio emissario a trattare. I contatti sono fitti e continui con Angeloni con i viola che hanno intenzione di fare sul serio per raggiungere l’accordo per Mammana, giocatore sì giovane ma ritenuto già pronto anche per un campionato come quello italiano che delle difese fa la propria forza. Sicuramente la giornata di domani sarà fondamentale per capire se una trattativa molto complicata possa volgere a favore della Fiorentina.

Passando a centrocampo resta viva la pista Cigarini. Il centrocampista dell’Atalanta ha già dato il suo benestare al passaggio alla Fiorentina ma allo stesso tempo vuole lasciarsi bene con Percassi visto che proprio a Bergamo ha vissuto gli anni migliori. Le distanze ad oggi restano immutate e, come ripetiamo da giorni, sarà una trattativa che si potrà sbloccare solamente nelle ultime ore di mercato. La Fiorentina ci crede ed è pronta anche ad accontentare le richieste del giocatore non appena avrà il sì dell’Atalanta.

Mario Suarez: il giocatore è ormai prossimo alla cessione e non c’è alcuna possibilità che lui possa restare alla Fiorentina. Ad oggi è sempre il Watford la squadra favorita con il Valencia che prova l’inserimento ma senza successo, almeno sino ad ora. Lo spagnolo è in uscita e proprio da lui la Fiorentina conta di incassare qualche milione di euro da poter reinvestire, la maggior parte su Cigarini e la rimanenza direttamente su Mammana qualora servisse aggiungere qualche euro in più.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Non riesco a farmene una ragione : ma proporre uno scambio alla Samp tra Mati e Fernando con eventuale conguaglio per loro. Mi sembrerebbe una soluzione migliore rispetto all’operazione cigarini. Fernando è più giovane e più adatto per caratteristiche tecniche e tattiche. Forza Viola

  2. La verità è che nonostante l’urgenza che avevamo per almeno un difensore, siamo arrivati a 4/5 gironi dalla chiusura del mercato ed ancora senza un difensore, alla fine resteremo ancora con un palmo di mosche in mano o con uno scarso ripiego presentato come campionissimo

  3. IlBomberFiorentino!

    Mammana sarebbw perfetto nella difesa a tre con Gonzalo ed Astori. Inoltre credo che Gonzalo possa farlo cresce a dovere e da subito essendo anche connazionali.

  4. Che vergogna hanno “rinforzato” l’ unico reparto che non ne aveva bisogno, l’ attacco. Sono 4 anni che giochiamo senza un terzino destro di ruolo e da agosto che dicono che devono prendere per forza un centrale e un centrocampista decenti perchè la coperta è corta. Siamo al 26/01 e ancora nulla…fossi in Sousa mi sarei già rotto le “uova”…altro che omelette…

  5. Toscanello viola

    Sabato arriva Cigarini , lunedì dopo Genoa – Fiorentina arriva De Maio !!!

  6. Cigarini arrivera’ perche’ deve arrivare
    Mammana e’ per tenere caldo il mercato e….non arrivera’ il trasfert in tempo

  7. Pradè………….dimmi quando ciò sarà, dimmi quando quando quando

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*