Il punto sul mercato: Baez il nuovo attaccante per Sousa ma serve altro. Kasami e Rose non esaltano

baez

Con la situazione Joaquin che attira tutta l’attenzione di casa viola su di sé, c’è anche un mercato parallelo che la Fiorentina sta cercando, faticosamente, di portare a conclusione. Partiamo col dire che, ad ora, la truppa di mercato capeggiata da Pradè non sta vagliando, almeno apertamente, calciatori che possano sostituire lo spagnolo. L’idea infatti è quella di trattenerlo in ogni caso.

Intanto è praticamente viola Jaime Baez, come vi stiamo raccontando ormai da qualche giorno: l’uruguaiano aspetta in sostanza la risoluzione del classico iter burocratico ma il passaporto spagnolo lo agevola e non poco. Con lui l’attacco viola sarà più che completo ed il classe ’95 avrà tutto il tempo per ambientarsi ed entrare progressivamente nel gruppo di Sousa. Il quale però aspetta altro dal mercato: almeno un difensore centrale ed un mediano dalle caratteristiche simili a Suarez. La candidatura di Kasami non soddisfa l’allenatore viola ed il suo ingaggio avverrebbe eventualmente solo a fine mercato, come ultima scelta. Discorso simile probabilmente per Lindsay Rose, che la Fiorentina non impiegherebbe troppo a mettere sotto contratto, vista la valutazione bassa che ne dà il Lione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

12 commenti

  1. Va bene, le opinioni diverse le rispetto.

  2. E bè stavolta hai toppato con Kasami …………………………..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*