Il punto sul mercato: Bernardeschi congelato e per blindarlo non serve una clausola. Gonzalo ai titoli di coda

Bernardeschi chiama palla. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Bernardeschi è indubbiamente il talento più cristallino di cui può disporre la Fiorentina, un talento puro che farà le fortune anche dell’Italia. Il 10 viola, anche per questo, è seguito attentamente dalle big europee, il Chelsea ha un proprio osservatore che segue castamente le partite di Bernardeschi, il Barcellona e il Bayern Monaco sono pronte a sferrare l’attacco in estate e sullo sfondo c’è anche l’Inter dei cinesi.

Per questo la Fiorentina deve trovare il modo di blindare il giocatore e fare di tutto per trattenerlo a Firenze per almeno uno o due anni. Come? Non certo con l’inserimento di una clausola nel contratto, questo servirebbe solo a mettere il cartellino al giocatore e metterlo letteralmente in vendita, a meno che non si faccia come in Spagna e non si metta una clausola da 400 milioni di euro. L’unico modo per blindare davvero Bernardeschi è con un ricco contratto di 5 anni, da almeno 2 milioni di euro netti (ad oggi meritatissimi) a stagione. Certo è un ingaggio fuori dai parametri della Fiorentina ma stiamo parlando di un giocatore che è tra i migliori (se non il migliore) della rosa attuale e come tale merita un contratto da top player. Non serve, dunque, una clausola per blindare Bernardeschi ma un contratto serio e lungimirante.

Da un contratto all’altro e passiamo a Gonzalo Rodriguez. Il clima tra le parti rimane gelido, la Fiorentina non si muove dalla sua proposta (un anno di contratto con decurtazione del 25% sull’attuale ingaggio) mentre il giocatore, altrettanto, resta fermo sulla sua richiesta (un anno alle stesse condizioni di adesso). Nessuna mossa, né da una parte né dall’altra, e ad oggi non ci sono neanche tante pretendenti per il capitano della Fiorentina. Entro gennaio ci saranno novità, ma ad oggi il futuro di Gonzalo sembra lontano da Firenze, e che questo sarebbe un peccato visto che sancirebbe l’addio dell’ennesimo capitano della Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

16 commenti

  1. Botero non ha detto affatto un eresia, anche secondo me Draxler è più forte di Bernardeschi, e non di poco…
    A Fradiavolo vorrei dire che il suo discorso sul mercato non ha molto senso, è vero che il mercato cambia secondo il rendimento dei giocatori, ma non ogni mese, non è che un giocatore che imbrocca 3 partite consecutive ad alto rendimento aumenta di valore magicamente di 20 milioni, non scheziamo….
    Per quanto riguarda la flessione di Draxler è relativa solo agli ultimissimi mesi, ma Draxler è quello che ha tenuto sù la Germania ad Euro2016, quindi di recente è stato protagonista agli europei dove Bernardeschi non toccava campo…quel Bernardeschi che nel 2016 da gennaio ad ottobre ha avuto un rendimento mediocre…e ora? a gennaio 2017 varebbe 100 milioni o quasi….ma per favoreeee…!!!!
    non scherziamo al momento non ne vale neanche 50…

  2. Ciao Darioneviola. Sono stupito quanto te. Se non si danno 2,5 milioni ad uno come bernardeschi allora dimentichiamoci di avere una squadra di campioni. Questi parlano di tetto ingaggi…ma se invece di pagare i vari Bagadur e compagnia bella a giro per l’italia in prestito si alzasse l’ingaggio ai migliori non si resterebbe dentro il tetto lo stesso? Scusate ma forse dico caxxate

  3. Ma ho letto bene ?!?!?
    Davvero 2 milioni di euro a stagione è ormai fuori dalla portata della Fiorentina ?!?!?
    Bernardeschi, il nostro numero 10, toscano, che ha vestito solo la maglia Viola nella sua vita, non gli facciamo un contratto da 2 milioni a stagione ?!?!?!?!?!?!?!?

    E c’è ancora chi li difende…..

  4. botero,parla di arte e lascia perdere il calcio…. non ci capisci un caxxxxxx

  5. Botero, vedi è il mercato che fa il prezzo ovvero se il giocatore gioca bene è logico che la squadra che detiene il cartellino possa chiedere quello che vuole in fin dei conti c’è domanda e richiesta , se la Fiorentina valuta che per avere Bernardeschi ci vogliono 100 ml non vedo perché ciò non sia possibile , le valutazioni dei giocatori vanno in base al rendimento in essere , oggi Bernardeschi vale molto di più di Draxler per il semplice fatto che il tedesco ha subito negli ultimi tempi una flessione di rendimento e infatti non giocava neanche nel suo club e se il PSG ha pagato 40 ml si vede che per loro valeva quella cifra e allora chi putacaso volesse Bernardeschi in futuro sborsa 100 ml punto Inoltre per me Bernardeschi è più completo di Draxler ..

  6. @ Riccardo

    Tu (come tanti altri che scrivono commenti simili al tuo) hai perso il senso dell’ equilibrio…!!! 80 milioni per Bernardeschi…??? Lascia stare Gagliardini ed altri tanti casi assurdi e ridicoli di giocatori sopravvalutati e ipervalutati…
    Io ti dico che 40 milioni per Bernardeschi sarebbero già un’ ottima cifra…mi spiego…
    per la cessione di Draxler il Wolfsburg potrà incassare dal Psg (a seconda dei bonus raggiunti) una cifra massima di 45 milioni.
    ….DUNQUE VORREI SAPERE…ESISTE VERAMENTE QUALCHE FOLLE CHE CREDE CHE FEDERICO BERNARDESCHI POSSA VALERE PIU’ DI JULIAN DRAXLER…..???

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*