Il punto sul mercato del centrocampo: per un Mario che esce ce n’è uno che entra, poi l’assalto alla meglio gioventù

MarioSuarezIl reparto più soggetto a cambiamenti è sicuramente il centrocampo, che è anche quello meno fornito numericamente in questo momento. La Fiorentina sembra voler ringiovanire proprio in questo reparto, tanto da dare l’assalto ad una serie di giovani promettenti calciatori. Due i nomi su tutti: il brasiliano Walace, 20 anni, che la società viola sembrava sul punto di chiudere da un momento all’altro, per una cifra comunque non indifferente. Costo ed anagrafe analoghi anche per il serbo Milinkovic-Savic, che sembra aver scavalcato nelle preferenze lo stesso Walace, in forza al Genk, sul quale c’è forte anche la Lazio. Chiaro che una doppia operazione di questa entità sarà alquanto improbabile ma uno di questi due potrebbe rappresentare il perno del nuovo centrocampo viola. Come ulteriore rinforzo potrebbe esserci poi Romeu, esubero che il Chelsea potrebbe girare come “risarcimento” della vicenda Salah, mentre sembra più suggestione il nome di Loftus-Cheek, sul quale Mourinho sembra voler puntare. Altro punto focale è quello relativo a Mario Suarez, che sembra realmente poter arrivare a Firenze nello scambio con Savic: per un Mario (Gomez) in uscita, c’è un altro Mario dunque in entrata.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA