Il punto sul mercato: Dragowski l’eredità di Pradè. Standby Corvino

Dragowski

Siamo chiari, ancora una volta: i soldi Corvino non li ha. Non ci sono tesoretti o risparmi messi da parte, il Corvo parte da un budget pari a zero euro e tocca a lui costruirsi una ricchezza in casa, sia con le cessioni sia andando a prendere i giovani più interessanti da far crescere in casa. Giovani tipo Dragowski che però va considerato come l’ultima eredità di Daniele Pradè prima di lasciare la Fiorentina (Corvino conosceva il giovane portiere e ha deciso di lasciare che l’acquisizione andasse comunque in porto). Il giovane portiere arriverà a Firenze ma non è pronto, dicono i ben informati, per rubare già ora il posto a Tatarusanu.

Indubbiamente però Corvino si sta muovendo, specie nell’Est Europa alla ricerca del nome giusto. Si è parlato di Pjaca, giovane che si sta mettendo in luce con la Croazia, ma nonostante l’apprezzamento da parte della Fiorentina anche per lui servirebbe una cifra molto alta per portarlo a Firenze, e per ora i viola si defilano. Un nome invece più interessante può essere quello di Nikola Vlasic cercato da Corvino ormai da tempo, per il quale la valutazione è ancora abbordabile anche per la Fiorentina. Vlasic può fare sia l’esterno che il centravanti, è un calciatore duttile nel reparto offensivo e può essere un profilo interessante per i viola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

23 commenti

  1. Ma è vero che quest’anno arriveranno 20 milioni in più dell’anno precedente per quanto riguarda la nuova legge dei diritti televisivi ed in più ci sarà un main sponsor? Questi soldi sono per risanare il debito o a fare mercato? Le cifre dello sponsor non le conosco ma per i diritti TV dovrebbe aggirarsi intorno ai 65 milioni… Io non ci capisco nulla, se la redazione o chiunque altro mi potesse illuminare , ne sarei grato. Forza VIOLA sempre!!!

  2. Ma non sarebbe l’ora di intervenire sul mercato dei giovani italiani? La Juve sta’ facendo razzie assicurandosi i giovani talenti della B mentre noi con il solito immobilismo dettato dalla mancanza di denaro continuiamo ad aspettare che qualcuno ci regali qualcosa. Intanto continuano ad arrivare collaboratori tecnici e vorrei capire per fare cosa visto che non possiamo spendere. Corvo datti una mossa, gli altri non aspettano e poi ci toccherebbe reccogliere le briciole!

  3. Vanni,
    il tuo intervento è incomprensibile.
    Ti hanno rubato le virgole dalla tastiera?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*