Il punto sul mercato: Fiorentina-Crotone, incontro nei prossimi giorni. Ecco i nomi in ballo

Si è ormai creato un legame tra Fiorentina e Crotone nato con il prestito di Bernardeschi e proseguito con quello di Capezzi e Fazzi nell’ultima stagione. Nei prossimi giorni Corvino e il direttore sportivo Ursino si incontreranno a Firenze per cercare di intensificare i rapporti in entrambe le direzioni e parlare di tutti i giocatori in ballo.

Il Crotone chiederà il nuovo prestito di Capezzi per poterlo sfruttare anche in Serie A visto che nella passata stagione è stato un cardine del centrocampo di Juric, anche se Sousa vorrebbe tenerlo e sfruttarlo durante la stagione. La Fiorentina dal canto suo è pronta a rispondere con due giocatori che invece piacciono e non poco al tecnico portoghese. Oltre a Capezzi il Crotone chiederà anche alla Fiorentina quali sono i piani per Gilberto anche se il Perugia sembra in vantaggio per il brasiliano viola.

Uno è Ferrari, difensore centrale mancino classe 1992 mentre l’altro è Budimir attaccante appena riscattato dal Crotone che alla Fiorentina può far comodo una volta che sarà ceduto Babacar. Fiorentina e Crotone si incontreranno nei prossimi giorni con Corvino che spera di portare a casa almeno un obiettivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Fiorentino doc

    Fradiavolo prima di tutto forse non conosci la qualità dei giocatori scritti sopra e poi se guardi bene nei ruoli dei giocatori scritti sopra abbiamo titolari di livello. Ferrari è un difensore sinistro e li abbiamo Astori, Ricci è un esterno sinistro e li abbiamo Berna, Martellla un terzino sinistro e li abbiamo Alonso e Yao è un difensore destro e li abbiamo Gonzalo. In questi ruoli i titolari buoni li abbiamo già. Queste sono buonissime riserve che hanno costi più o meno contenuti. Martella non è tanto peggio di Mario Rui ma costa molto molto meno. Per le riserve, visto che non abbiamo molto da spendere è bene comprare dei buoni giovani dal costo non molto alto. Corvino in oltre ha detto che vuole vincere e non lottare per il vertice. La coppa italia se metti sempre i titolari la puoi vincere anche ora con un po di fortuna. Se tu speri che ti facciano una squadra per i primi 3 posti è bene che tu posi i fiasco.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*