Questo sito contribuisce alla audience di

Il punto sul mercato: fortissimamente Wolski

La Fiorentina vuole portare ad ogni costo Rafal Wolski in maglia viola, e sarebbe un acquisto sensato perché darebbe a Montella un’alternativa importante per il centrocampo; visto e considerato che Olivera già da domani sarà un giocatore del Genoa, prestito di 300 mila euro con diritto di riscatto fissato ad un milione. Con la partenza dell’uruguaiano la Fiorentina sarebbe ulteriormente scoperta nel reparto mediano del campo, ed allora l’arrivo di un giovane promettente come il polacco sarebbe l’ideale e sarebbe perfettamente pertinente con il progetto dei Della Valle. Inoltre Pradè e Macia sono sempre alla ricerca di un’occasione per trovare l’attaccante che Montella sta richiedendo già da alcune settimane. Da monitorare anche la situazione per quanto riguarda il vice Pasqual, tanti nomi sul taccuino di Pradè ma in questo momento non sembra essere la priorità. Nei prossimi giorni capiremo dove e come la Fiorentina entrerà sul mercato, nel frattempo c’è da capire la situazione che riguarda Emiliano Viviano, ancora in panchina anche con la Roma, e che potrebbe salutare Firenze per tornare quantomeno a giocare. Su di lui c’è sempre il Bologna che lo vorrebbe in prestito, mentre la Fiorentina potrebbe decidere di puntare su un portiere di esperienza come Amelia del Milan.

© RIPRODUZIONE RISERVATA