Il punto sul mercato: Genoa pronto ad accontentare la Fiorentina su Rossi

La vicenda legata al futuro di Giuseppe Rossi continua a tenere banco in casa Fiorentina. Come ormai vi diciamo da giorni (leggi qui) il Genoa vuole Pepito e sta cercando di intavolare la trattativa con i viola dopo aver trovato un’intesa di massima con il giocatore. Infatti Rossi non vede l’ora di giocare di più ed è pronto ad accettare qualsiasi destinazione pur di raggiungere il suo obiettivo. Così Preziosi è pronto ad accontentare la Fiorentina prendendo Pepito in prestito con un diritto di riscatto da giocatore di prima fascia, esattamente la richiesta che ha fatto Della Valle per far partire l’attaccante. Ma la Fiorentina non ha ancora deciso cosa fare con Pepito e lascia la palla a Paulo Sousa, che lo vede tutti i giorni e meglio di chiunque sa cosa fare con lui. Per questo la gara di domenica contro il Milan può essere lo spartiacque della vicenda con Rossi pronto a restare alla Fiorentina se Sousa gli dovesse concedere più spazio proprio a partire dalla gara contro i rossoneri. Il Genoa, invece, spera di chiudere nelle prossime ore magari mettendo sul piatto De Maio, che piace ai viola, in uno scambio di prestiti così da accontentare entrambe le parti. La Fiorentina è pronta a prendere in considerazione l’ipotesi ma la parola decisiva spetta a Sousa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

39 commenti

  1. Bella idea Paolo…così l’abbonamento lo faremo per la serie C

  2. Violaadimilano

    Rossi non penso tornerà quello di prima. Detto questo non va ceduto proprio ora che può giocare a partire da quella contro il Milan. Se recupera anche il 60s è gia buono.

  3. Per me siamo fuori dal mondo, paghiamo un giocatore per due anni senza poterlo utilizzare e poi appena si sta per rimettere a posto lo diamo ad altri. Ma davvero il riscatto di Gomez è di mille euro?

  4. Secondo me resterà a Firenze. Ma,se dovesse avere un nuovo problema fisico(che lo farebbe definitivamente smettere di giocare,ovvio),oppure se non riuscisse a tornare quello di prima e restasse un mediocre come è attualmente,vorrò vedere se ci sarà ancora qualche cretino che scriverà contro la proprietà perché non hanno preso un altro attaccante,perché hanno speso per uno rotto,perché si sapeva che era un calciatore finito etc…. Scommetto quanto volete che ce ne saranno a grappoli di cretini.

  5. Non posso credere che si possano perpetrare idiozie di questo genere… basta che Rossi giochi con continuità per recuperare la condizione, tornare perlomeno all’80-90% di quello di prima (che è comunque tanta roba, almeno per i livelli dei DV…) e il suo prezzo schizzerà di nuovo verso l’alto, così ci ritroveremo senza un campione (l’unico…) e pure svenduto dopo averlo pagato due anni solo per curarsi e viaggiare…!!! Vabbè dai, siamo al genio criminale…

  6. Mario da Trento

    Ho sempre difeso proprietà e dirigenza, ma se cedono Rossi arriva un sonoro vaffa a loro ed anche al pprtoghese….

  7. Una cessione senza senso

  8. Mario da Trento

    Ho sempre difeso proprietà e dirigenza. Ma se cedono Rossi arrive

  9. A fine ano sarà capocannoniere e ci daranno 1000 € per tenerselo!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*