Il punto sul mercato: Kalinic ammorbidito dai milioni cinesi. Tutti pazzi per Bernardeschi

Gli applausi di Bernardeschi all'uscita dal campo. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Il Tianjin è uscito allo scoperto per Kalinic? No, la Fiorentina smentisce categoricamente di aver avuto un’offerta ufficiale da parte dei cinesi. Dunque non ci sono grandi novità rispetto agli ultimi giorni se non che si registra adesso più fiducia da parte dei cinesi di strappare Kalinic alla Fiorentina. Va detto che dopo un primo secco e rigido No da parte del giocatore, adesso si è passati ad una versione più morbida e aperta ad ogni soluzione, nel senso che se dovesse arrivare un’offerta ancora più alta per il giocatore anche Kalinic la prenderebbe in considerazione. Cannavaro avvertito, servono più di 10 milioni all’anno per convincere l’attaccante della Fiorentina a lasciare l’Europa, e intanto Corvino aspetta un segnale ufficiale da parte del Tianjin.

Fronte Bernardeschi: dopo Chelsea, Barcellona, Bayern Monaco, Paris Saint Germain e Inter adesso si aggiunge pure il Milan con i cinesi pronti a riversare i loro milioni di euro sul calciomercato estivo del 2017. Ad oggi Corvino non ritiene una priorità il contratto del 10 della Fiorentina che ha il contratto in scadenza nel 2019 ma da febbraio questa situazione diverrà centrale per il futuro della stessa Fiorentina. Si va verso un’estate bollente per Bernardeschi per il quale si potrebbe scatenare anche una vera e propria asta ma, ad oggi 6 gennaio, il giocatore vorrebbe restare almeno un altro anno a Firenze, ovviamente con una squadra che possa lottare per obiettivi importanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

20 commenti

  1. Ma vattene tu. Chi la compra la viola poi, Cecchi Gori?

  2. Che delusione con questa dirigenza si parla solo di cessioni dei giocatori più rappresentativi.
    Via i Della Valle da Firenze!!!

  3. Proprietà ridicola..allenatore confuso…troppi leccavalle..come sempre il mercato è un incubo..se ne vanno sempre i migliori

  4. michele sozio,

    Con 50 ml di euro si compra una punta centrale : Dolberg, Lasagna, Zaza ; Un difensore centrale: Acerbi o Goldaniga, un esterno: Widmer o Laxat e un centrocampista di prospettiva: Marin.

  5. Basterebbe che i VERI TIFOSI incontrassero la dirigenza e si facessero dire quanto manca ancora a coprire questo buco…perché vedo tutti fanno movimenti di mercato eppoi un mi sembra in 15 anni di aver solo comprato..liaic,jovetic,nastasic, cuadrado,toni,savic penso abbiano portato circa 80 milioni di ricavi..

  6. Cmq non facciamo DRAMMI… se gli OFFRONO 10 volte quello che gli offre la FIORENTINA non possiamo farci niente. Ha il suo ultimo contratto e gli offrono 12 milioni a STAGIONE. Oggi dobbiamo cedere e fin quando non sarà ultimato il NUOVO STADIO non possiamo rifiutare.. poi non lo vendono ad una squadra che gioca in ITALIA.. Ci colossi che hanno cifre assurde da poter investire.. Noi siamo a DIFENDERE UNA CARTA COSTITUZIONALE vecchia di 70 anni mentre la CINA ha una forza economica stratosferica che mette in crisi Società come CHELSEA che rappresentano delle potenze economiche superiori alle italiane.. possono pagare 50 milioni un giocatore all’anno di stipendio. Giusto mettere dei paletti anche alle spese in CINA.

  7. Darioneviola

    Si ma chi si compra ???!?!?!?!!

  8. Oh nico col cavolo Cairo ti da Bellotti a Gennaio, non si chiama mica Andrea!!
    Non si trova nessuno che fa il compito di kalinic leggero veloce che corre fino al 90′ e apre gli spazi a Chiesa e Berna, vedrai che risate con Babacar!!!
    Ci sarà tanto da patire per i tifosi e tanta gioia per le casse della fiorentina !!!

  9. O Nico ma pensi davvero che Cairo t ì da Belotti a Gennaio?
    Ma per favore se va via Kalinic i soldi te li sbatti perché a Gennaio uno leggero e veloce come lui che permette a Chiesa e Bernardeschi di entrare in area non lo ritrovi, vedrai che belle figure con Babacar!!
    La vedo brutta per noi tifosi e bella per le casse della Fiorentina.

  10. Che tristezza, una volta si sognava che arrivasse un giocatore che rinforzasse la squadra, ma con i della balle si fa la conta di chi rimane. Via i giullari marchigiani da Firenze!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*