Il punto sul mercato: Kalinic rimanda la sua decisione. Ma il Tianjin non soddisfa la Fiorentina

Nikola Kalinic deve ancora decidere se accettare o meno l’offerta del Tianjin. I soldi, oltre 10 milioni di euro, sono tanti ma per il croato non sono tutto e per questo ancora Kalinic non ha deciso cosa fare del suo presente. In queste ore l’attaccante si sta concentrando esclusivamente su Fiorentina-Juventus di domenica sera e ogni decisione sul mercato verrà presa solamente nei giorni successivi al big match.

D’altro canto, però, il Tianjin non vuole arrivare a pagare i 50 milioni di euro della clausola rescissoria e attende di avere il sì del giocatore per andare a bussare alla porta della Fiorentina con un’offerta minore. Per essere chiari Della Valle è disposto a scendere fino a 40 milioni ma al di sotto di questa cifra anche il patron della Fiorentina comincerebbe a pensarci bene. Dunque la situazione rimane ingarbugliata e sarà così fino almeno a lunedì prossimo. La sensazione, comunque, è che davvero quella che si aprirà dopo il match con la Juve possa essere la settimana decisiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Viola Inside

    Qualcuno ha scrito… 50 45 40 38…. ma kalinic realmente vale 12 ml esagerando… piede di marmo!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*