Il punto sul mercato: Kalinic verso Napoli. Della Valle che fa?

Kalinic Celta Vigo 3

Una settimana al termine del mercato. Sono e saranno giorni caldi in entrata ma anche in uscita per una Fiorentina che ancora non ha chiuso le trattative. In questo senso la notizia del giorno riguarda Nikola Kalinic con il Napoli che è pronto a tornare alla carica per lui dopo gli abboccamenti delle passate settimane.

Sul piatto De Laurentiis mette Gabbiadini più 15 milioni di euro, dall’altra parte c’è un Corvino che più volte ha dichiarato incedibile Kalinic, così come anche gli altri big della Fiorentina, sostenuto dai Della Valle. La proprietà della Fiorentina ha fatto di questo concetto la linea guida dell’intero mercato, ora però il Napoli mette sul piatto un’offerta interessante con la Fiorentina che la sta valutando e la potrebbe davvero accettare nelle prossime ore.

Kalinic per 15 milioni più Gabbiadini, chi fa l’affare? La Fiorentina che incasserebbe soldi (con una grande plusvalenza), e si metterebbe in casa un giovane attaccante italiano di prospettiva, o il Napoli che acquisterebbe l’attaccante perfetto di Sousa (e chiesto da Sarri)?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

90 commenti

  1. @ erossi@gmail.com
    sono un umano e come tale posso sbagliarmi … mi auguro tu possa aver ragionissimo …
    Anzi, sul discorso delle motivazioni condivido in pieno …

    La questione che non convince me è sul fatto che una soluzione del genere è un vivere alla giornata … … provo a fare un po’ di casino, agito le acque, cambio le pedine e … o la va o la spacca. Progettazione zero spaccato … e quando manca la progettazione se poi la scommessa la canni i casini ti tornano indietro centuplicati!

    Te riesci a vedere del positivo, bravo … io no! … comunque farò il tifo per le tue idee!

  2. maurizio firenze

    C eun altra voce a giro che se fosse vera si lotta per lo scudetto.TORNA PABLO DANIEL OSVALDO…A FRONTE DELLA CESSIONE DI KALINIC OLTRE A JOVETIC

  3. Maurizio Firenze

    La juve ha agito cosi perche aveva venduto pogba da mesi..

  4. Maurizio Firenze

    Alle visite mediche lo vedranno se sono rotti o no? Certo avete un fegato ingrossato. ..la bile vi nangia dentro…

  5. Maurizio Firenze

    Ma ti risultano infortunati tutti e tre? A me non mi sembra..hai la palla di vetro?se invece si facesse male kalinic che diresti? E rotto? Nel calcio non si sa potrebbero fare una stagione anche senza infortuni…la verità e che avete la bile che vi esce dagli orecchi..e per dare contro vi attaccate a qualsiasi cosa…

  6. Maurizio Firenze

    Intendo che non sono infortunati , sono abili arruolati,se poi vuoi dire che si infortuneranno poi, allora ti dico che puo succedere anche a kalinic …che fai l infortunio preventivo? Se fanno un annata senza infortuni e kalinic si infortunasse alla prina settimana al Napoli che mi diresti? Kalinic e rotto?

  7. erossi@gmail.com

    X Paolo 1, concordo con te sui tempi stretti e su Borja ,rimane il fatto che ci sono almeno 5 squadre più forti e sopratutto che non vedo le giuste e forti motivazioni ne dà parte di Sousa ne dà parte fi molti giocatori appagati e senza motivazioni non si va da nessuna parte Kalinic o non Kalinic! !!
    Anche io spero di sbagliarmi ma se il biondo giorno si vede da mattino questo mese di agosto non prelude a niente di buono!

  8. Come al solito questa dirigenza non si smentisce mai ieri dice che non verrà ceduto nessun big e oggi invece probabilmente cedono l’unico giocatore che non dovrebbero cedere, per mio modesto parere chi ci guadagna è il Napoli e Sarri lo sa bene , perché non farei questa operazione semplice perché in giro di centravanti come Kalinic c’è ne sono pochi giocatore che pressa i difensori avversari per impedirgli di fare gioco vedi domenica Bonucci e inoltre fa gol anche con i pochi palloni arrivatigli, Gabbiadini è un giocatore normale non vale Kalinic .
    E poi i famosi 15 ml come somma oltre a Gabbiadini chi pensa che verranno reinvestiti è un illuso

  9. … però ci teniamo Borja, che i movimenti degli attaccanti non li vede neanche con il telescopio ?????

  10. @ erossi@gmail.com,
    la vendita di Kalinic non è sbagliata in assoluto, sia ben inteso, perché altrimenti sarei un ottuso! Mi spiego meglio.

    La vendita di Kalinic può essere una mossa accettabile solo se ci fossimo comportati (purtroppo) come la Juventus che ha acquistato Dani Alves a giugno e con larghissimo anticipo anche Pjanic e Higuain.
    La vendita di Kalinic a pochissimi giorni dalla chiusura del mercato, quando fino ad adesso hanno comprato solo delle “gran belle speranze” mi pare di un azzardo incredibile. Io a meno di una settimana dalla chiusura del mercato dovrei credere che ci sia un progetto da parte della società e di Corvino in testa?? Che con quei risicati (probabili) 15 mln mi propongano una viola da prime 4/5 posizioni tutto in 6/7 giorni?

    Per me (spero di sbagliarmi) siamo all’azzardo più totale!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*