Il punto sul mercato: La porta, un diamante grezzo per Sousa

Il mercato della Fiorentina sta entrando nel vivo e cominciamo ad analizzare le trattative in entrata e in uscita partendo dalla questione portieri. L’arrivo di Dragowski permette a Corvino di lasciare libero Lezzerini che il prossimo anno giocherà in prestito in Serie B per la sua prima esperienza da titolare in una formazione non Primavera, ed era anche l’ora. Tatarusanu non convince tutti nella Fiorentina, ormai è risaputo, ma ha la fiducia di Sousa e soprattutto sarebbe difficile cederlo ed andare a prenderne uno meglio di lui, specie perché Corvino ha altre priorità. La convinzione del direttore generale viola è che il neo arrivato Dragowski possa davvero contendere il posto a Tatarusanu e che a breve possa anche rubargli il posto. Da quello che si è capito il polacco è forte ma è un diamante grezzo che solo il preparatore dei portieri Rosalen Lopez potrà portare ai livelli della Serie A. il reparto della Fiorentina è dunque quasi completo, ora Corvino deve decidere chi farà il terzo portiere e per questo sta pensando a qualche svincolato per dare comunque a Sousa la possibilità di poter contare su un portiere di esperienza, ovviamente a basso costo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Siamo sicuri che forse Lazzerini era più forte del nuovo arrivato. .?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*