Il punto sul mercato: La rivoluzione mancina. E ora i soldi dove finiranno?

Mario Cognigni in compagnia di Pantaleo Corvino. Foto: Fiorentinanews.com

E’ avvenuta in pochi mesi la rivoluzione completa della fascia sinistra della Fiorentina. Via Pasqual a parametro zero mentre per Alonso i viola incasseranno 25 milioni più 3 di bonus. Al loro posto sono arrivati Milic e Olivera (ormai prossimo acquisto della Fiorentina), pagato circa 2 milioni di euro. Ora però si apre una grande questione, cosa ne sarà dei soldi incassati dalla cessione dello spagnolo? Una buona parte servirà per ripianare i bilanci con un occhio ai conti, come dicono Corvino e Freitas, mentre il resto sarà reinvestito, ma resta da capire su quali ruoli. Intanto la Fiorentina è pronta a dare Mati Fernandez in prestito per risparmiare 2 milioni lordi di ingaggio, e Corvino incontra Ramadani per chiudere l’affare Jovetic. Con il super procuratore a tirare le fila della trattativa c’è da pensare che alla fine JoJo tornerà alla Fiorentina con i viola che comunque non pagheranno l’ingaggio intero. Il mercato della Fiorentina, dunque, entra nel vivo. A poche ore dal termine la cessione di Alonso apre a molte idee.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

91 commenti

  1. eSATTO S69 Tutti i dellavalliani hanno una dignita’ pari a zero…preferiscono avere una moglie che li fa stare bene anche se sanno che gli mette le corna , piuttosto che una donnas che li ama e che se anche non garantisce loro niente e’ certo pero chelottera’ sempre per il loro meglio e non li prende per il culo…PERCHE’ E’ PALESE CHE I DV QUESTO FANNO..CEDENDO UN GIOCATORE IMPORTANTE CHE FA PLUSVALENZA L’ULTIMO GIORNO DI MERCATO NON POSSONO VOLERE IL MEGLIO DELLA FIORENTINA PERCHE’ ALTRIMENTI LO CEDEREBBERO ALL’INIZIO FACENDO LAVORARE MEGLIO L’ALLENATORE CHE NON CONTEREBBE SU DI LUI E ALLOO STESSO TEMPO AVENDO QUALCHE SOLDO A DISPOSIZIONE PER FARE MERCATO–

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*