Il punto sul mercato: ok Kalinic, Borini col freno a mano. Il cambio di strategia per il centrocampo

Borini Liverpool

Borini Liverpool

Se per Kalinic la situazione è ormai quasi definita (in positivo), su Borini la Fiorentina mantiene un atteggiamento interlocutorio, in attesa che Liverpool ed entourage abbassino le richieste. Con il croato che nei prossimi giorni dovrebbe arrivare a Firenze, visto che le ultime procedure per concludere la trattativa dovrebbero occupare non troppo tempo, non è escluso che la Fiorentina possa anche cambiare obiettivo per quanto riguarda l’esterno offensivo. Lo stesso Pradè infatti ha confermato della pluralità di “situazioni aperte” per quanto riguarda il mercato viola e la prosecuzione dei tentennamenti (e l’aumento delle pretendenti) di Borini potrebbe nascondere in realtà altre strade più accessibili.

Difficile pensare a nomi pluri-pubblicizzati quali Iturbe, Ljajic o Calleri, che avrebbero anche costi non indifferenti. Qui però la differenza la farà Joaquin, che solo in caso di (malaugurato) addio aprirebbe una falla evidente nella rosa della Fiorentina, rendendo improvvisamente valide anche candidature di quel calibro.

Risolta la priorità attaccante, un ingresso sarebbe auspicabile a centrocampo dove però la Fiorentina ha salutato definitivamente Walace anche per via dell’arrivo di Mario Suarez. Sfumato Milinkovic, i viola hanno dunque cambiato strategia e, destinando maggiori risorse all’attacco, andranno a cercare più un calciatore in grado di fare numero. Sempre che, oltre al nuovo arrivo, non si decida di puntare anche su qualche giovane: Diakhaté (in attesa di rinnovo), Fazzi e Capezzi stanno all’erta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

30 commenti

  1. La dimensione di un club l’ha fa il proprietario il Chelsea e il M.City prima del russo e degli arabi dove erano al centro classifica o giù di li , pertanto basta con la scusa che questa è la nostra dimensione , ma poi come fate nel crede a questa gente ADV ha meta luglio dice che entro 10 gg saremo al completo arriveranno 3-4 giocatori , Pradè dice che il centrocampo non è una priorità ma allora che c…. l’hanno trattato Milinkovic ,senza parlare del problema Salah li si sono sbizzarriti.

  2. Sportviola e qui sei in errore non è vero che non cera nessuno Preziosi fece un proposta poi che piaccia o no è un altra cosa , i DV per la cronaca non hanno preso la Fiorentina perché tifosi ma solo perché gli era stato promesso qualcosa dal sindaco d’allora almeno diciamo i fatti come si sono svolti.
    Ed è sbagliato chi dice che nessuno ha chiesto la Fiorentina visto che il proprietario di Wind se non erro è Egiziano ha chiesto la Fiorentina è se sentito sparare da DDV 200 ml.

  3. N’a cosa è certa e cioè quelli di valore che se ne sono andati in questi anni, da monto a jojo dalla pranda al kebabbaro, avevano negli occhi, non sulle labbra che oggi i calciatori sono gente più ammaestrata e a modino di un tempo, una sola frase: questi braccini non mi faranno mai vincere una **** di nulla.
    Chi rimane è perché di meglio non ha. Ragionamenti ancor più dolorosi, fossimo una provinciale farebbero meno male. Ci si tratta da provinciali, questo è il problema.

  4. X luciano,
    Bernardeschi e Babacar credo che avranno bisogno di questa stagione ma anche della prossima x valorizzarsi al meglio, sopratutto Bernardeschi che perso un anno e in questo x me verrà inserito molto gradualmente,
    Savic oltre suarez quanti milioni ha portato?
    Se rinnovano ad alonso questo tra un anno almeno 5/6 mln li varra’ ed è costato 0 , badelj e costato 5 e pora’ valere poco +, Borja vale un 10 mln, idem Suarez, Ilicic 8 mln circa se nn si comsacra del tutto(altrimenti+), ci sta il riscatto a 8 mln anche se è dira che lo esercitino pero’ un 5 mln forse.
    Mati se rinnova un 5 mln , Rossi chi sa ma x lui vale il discorso di bernardeschi, insomma o una cessione o probabilmente 2 e una decina di milioni li recuperano e bernardeschi babacar mal che vada tra 2 anni varranno minimo 20 mln e allora minimo 10 mon li puoi anticipare o ipotecare con prestiti con diritti di riscatto x il 2016/17,
    Il modo lo trovano, il problema era 2 anni imvece di prendere 30 mln x jovetic e spenderne 15 x Gomez facendo credere di aver speso chi sa cosa anticipare un 15 mln x tenere lajic prendere david villa invece di Gomez che era stato bloccato da macia e spendere x un terzino destro e l’alternativa a pizarro cosi’ continuavamo com 433 lajic cuadrado e rossi /villa x jovetic ed arrivavamo in champions,

    Oppure un anno fa dopo l’infortunio di rossi ad agosto potevano prendere un sostituto o quest’anno saltato salah potevano prendere a 15 mln qualcuno di livello.

    Oppure dicevano si riparte da 0 , grosse somme da investire nn ci sono ma puntiamo a fare quel che possiamo e a tornare in europa tra un paio di anni valorizzando i nostri giovani ma nulla.

  5. X Criviola
    forse hai la memoria corta…
    quando la viola fallì nn mi risulta ci fosse la coda x comprarla
    io mi tengo i pidocchi marchigiani almeno fino a che non subentri qualcun altro onesto e ricco…sempre che esista e voglia rilevare una squadra di media caratura quale la viola è..
    buonanotte polemiconi

  6. anche quest’anno mercato in attivo dei braccini…. se poi qualcuno se lo fosse dimenticato ci avevano detto che il guadagno su cuadrado lo avrebbero investito quest’estate…. e ci sono ancora molti che comunque credono a questa proprieta’….. infatti anche quest’anno gli abbonamenti arriveranno a quota 20.000 …. se va bene ci prendono kalicic il resto solo parametri zero al mercato delle vacche che si aprira’ il 31 agosto

  7. luca tifa la maglia viola

    Banega e’ l’unico punto sul quale io e ace siamo d’accordo. Notizia “ex obiettivo viola”: Valbuena passa dalla Dinamo Mosca a l’Olympique Lyon.

  8. luca tifa la maglia viola

    Gufo news colpisce ancora

  9. Per la redazione, capisco tutte le situazioni economiche che portano gli sponsor e pubblicità varie, ma proprio una della rubentus devo trovare in un sito fiorentino!!! Va bene i soldi, ma a tutto c’è un limite!! SFV
    Caro Nardo le pubblicità nazionali compresa quella a cui fai riferimento te non sono gestite da noi ma si caricano in automatico sulla base dei cookies. È possibile dunque che ti sia comparsa perché hai cercato o letto notizie sulla juventus in precedenza. Redazione

  10. Quest’anno abbiamo venduto Savic e con l’incassato stiamo finanziando il mercato (?). Ma mi chiedo: se il prossimo anno non andremo in CL ( cosa che, salvo sorprese di cui sarei il primo ovviamente a gioire, mi sembra inverosimile) e non esplodono Babacar e/o Betnardeschi (per poter essere ceduti, poiche’, dati i precedenti, se esplodono, verranno venduti), che mercato sarà? O, peggio, ci sarà un mercato?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*